Castellammare - Elezioni politiche, due stabiesi candidate ufficialmente con il Movimento 5 Stelle

Share

È online il nuovo blog di Beppe Grillo: con nuovi colori, rosso e bianco, una nuova veste grafica e nulla che ricordi il Movimento 5 Stelle, ad eccezione di due link in alto, bianchi su sfondo grigio, che rimandano a "Il blog delle stelle" e a "Rousseau". E chiude così: "Non è un viaggio il mio, è un'allucinazione nella mia mente, che io, che io pongo, vedi sto vaneggiando adesso, non è che posso dirvi quello che potrò fare, beccatevi quello che vi faccio e basta, è tutto in più che potete avere e non dovete essere tutti sulle mie spalle, io non posso essere assolutamente il vostro referente per il vostro futuro, createvelo il vostro futuro".

Il M5S - si prosegue nella nota stampa dei pentastellati - si propone alla guida del Paese come unica forza in grado di realizzare un programma di pieno rispetto ed attuazione dei principi costituzionali troppo spesso ignorati o calpestati da una casta politica e burocratica che ha il solo obiettivo di mantenere i propri privilegi. Ecco tutto quello che c'è da sapere... "In questi giorni alcuni esponenti delle altre forze politiche hanno chiamato i nostri candidati supplicandoli di non candidarsi con noi perché altrimenti li costringeranno a fare brutta figura". In serata arriverà la lista completa dei 400 vincitori delle parlamentarie che correranno nel proporzionale e in settimana i nomi dei 300 candidati nei collegi uninominali. Sul lavoro e sulle nascite il vice presidente della Camera sostiene: "I dati che escono da questi studi sono bugiardi". Luigi Di Maio, impeccabile in vestito scuro e cravatta celeste, lo annuncia davanti all'ovazione della platea riunita nella sala D'Annunzio del palazzetto Aurum, a Pescara, per l'ultima giornata del Villaggi Rousseau. Allenze? Di Maio ha le idee chiare: "No a scambi di poltrona o giochi poteri". Noi facciamo questo e siamo incompetenti - attacca -, loro invece sono i competenti.

Striscia la Notizia, Tapiro a Alberto Angela per le polemiche su Meraviglie
Siamo in Veneto , sulle orme del Palladio , l'architetto rinascimentale a cui si devono le ville rifugio della nobiltà veneziana. Si andrà poi alla villa di Caldogno , una dimora di campagna semplice e geniale.

Qual è il programma elettorale del M5S in vista delle Elezioni Politiche 2018 che si terranno il 4 marzo in tutta Italia? Un'accusa che dal M5S respingono, facendo notare che ai primi posti ci sono deputati e senatori che non erano ospiti fissi in tv ma sempre presenti sui territori, premiati dagli attivisti per aver lavorato meglio di altri. Questo affetto, questa motivazione, questa profonda convinzione sono totalmente estranei ai partiti.

Il parlamentare pentastellato è giunto in Abruzzo per la 12^ tappa del "Rally per l'Italia", il tour che toccherà le regioni italiane per discutere sui temi della campagna elettorale e illustrare la proposta di governo del M5S.

Share