Chi l'ha visto, "Paola poteva essere salvata", il rammarico di Federica Sciarelli

Share

Paola Marchisi, morta la sera dell'Epifania. Fino a quando il carro funebre non si è fermato sotto casa e l'ha trasferita al cimitero.Nella trasmissione televisiva di Federica Sciarelli era precedentemente andato in onda un analogo caso di pubblica inettitudine e disumanità: l'agonia fino alla morte di un uomo al binario 14 della stazione centrale di Napoli nell'attesa vana che un'ambulanza gli andasse in soccorso.

Alla trasmissione 'Chi l'ha visto?' quest'estate era giunta la segnalazione di un'ex compagna di classe di Paola. L'inviato di 'Chi l'ha visto?' ad agosto si è recato sul posto raccogliendo testimonianze di vicini di casa e paesani. Chi ha pensato bene di occultarne il cadavere nascondendolo fra i rovi? All'epoca, alcuni mesi fa, i genitori di Paola smentivano qualunque tipo di difficoltà sostenendo: "Paola sta bene, vi hanno dato un'informazione sbagliata". Si indaga pertanto su Pascal, compagno della donna, ma anche sulla possibilità che siano stati altri uomini a compiere tale gesto. La giovane non usciva da quella abitazione da 14 anni e i genitori, che avevano rifiutato l'assistenza dei servizi sociali, risultano indagati per abbandono di incapace aggravato dalla morte. La donna, quando è stata trovata il sei gennaio all'interno della sua abitazione, pesava meno di 30 chili. L'autopsia, come riporta il Corriere della Sera online, ha accertato le condizioni di grave denutrizione e debilitazione del corpo della ragazza. La vittima presentava inoltre una flebite non curata e larve sul corpo, a causa della scarsa igiene. "In questa situazione, allo stremo delle forze, anche un raffreddore avrebbe potuto ucciderla". Nei prossimi giorni saranno eseguiti esami istologici per accertare quali batteri avesse contratto.

Harvey Weinstein schiaffeggiato in un ristorante in Arizona
La proprietaria del ristorante, però, ha negato la violenza dell'aggressione raccontando che il presunto aggressore era visibilmente ubriaco.

Eppure Paola aveva condotto una vita normale. All'inizio del quinto anno la ragazza decise di interrompere gli studi. La madre di Paola all'inviato di 'Chi l'ha visto?' ha poi negato la possibilità di entrare a visitarla.

Share