Colpo milionario al Ritz di Parigi

Share

Poi, fu trasformato in hotel da César Ritz e fu aperto nel 1898. "Pensavo fosse un attacco", ha detto la donna.

Il prefetto Michel Delpuech si è congratulato con i poliziotti che sono riusciti ad arrestare la maggior parte della banda, tre pregiudicati noti per precedenti rapine a mano armata. Bloccata fino a tarda serata la rue Cambon, la più importante via di fuga che dal retro del Ritz, l'ingresso scelto dai rapinatori, conduce a place de la Concorde e quindi agli Champs-Elysees.

Notte nazionale dei licei: la manifestazione arriva anche in ciociaria
L'evento si aprirà, come nel resto d'Italia, con la lettura di un testo che verrà proposto contemporaneamente, alle 18, da tutti i Licei aderenti.

Gli altri due sono ancora ricercati dopo essere scappati, uno a piedi e uno con la moto. La zona di place Vendome, fra le più ricche e lussuose della Ville Lumiere, è presa regolarmente di mira dai rapinatori e la sicurezza del quartiere, proprio dopo un paio di colpi simili a quello di stasera, era stata rafforzata dal 2014. La polizia in servizio nelle zone centrali di Parigi è immediatamente entrata in azione, facendo durare davvero molto poco la fuga di tre dei cinque rapinatori protagonisti. Numerosi gioiellieri espongono i loro preziosi nei saloni del celebre albergo parigino, dove Lady D trascorse l'ultima sera prima di morire la notte del 31 agosto 1997 in fuga dai paparazzi nel tunnel del Pont de l'Alma.

Share