Daniela Rosati, conduttrice ed ex di Galliani: "Sono pronta per diventare suora"

Share

Oggi Daniela racconta di una vita cambiata e più "consapevole", nel senso proprio più appagante rispetto al passato: "ono diventata un'oblata, ovvero consacrata all'ordine di Santa Brigida, e mi sono trasferita in Svezia dove la Santa fondò il suo Ordine".

Da Spy arrivano le ultimissime notizie di Daniela Rosati oggi suora laica che ha avuto il coraggio di liberarsi da uno stile di vita che non la rendeva felice per intraprendere un viaggio nella sua anima e nello spirito, supportata dalla fede in Dio. Sin da piccola ho desiderato fare la volontà di Gesù e il mio sogno, in futuro, è di entrare in convento e vivere in adorazione perpetua. Poi, sposò Adriano Galliani, amministratore delegato del Milan. Nel 1999 lascia la Mediaset per passare in Rai, ideando e conducendo il longevo talk show Tutto benessere. Per non parlare della sua breve esperienza da cantante o delle sue vicissitudini coniugali.

Daniela Rosati vive in castità e spera di poter diventare presto una suora: "I miei amici, la famiglia, gli affetti non ho smesso di frequentarli". La ex conduttrice Rai e Mediaset si è raccontata svelando retroscena inediti della sua nuova vita all'insegna della castità e della spiritualità. Ho un po' di nostalgia del periodo a Mediaset, sono stati gli anni più belli' - ha ricordato, riferendosi alla conduzione delle trasmissioni Naturalmente bella e Medicine a confronto, entrambe su Rete 4.

Assassin's Creed Rogue uscirà a marzo su PlayStation 4 e Xbox One
Negli ultimi giorni le remastered sono tornate prepotentemente alla ribalta nell'universo in poligoni. Il titolo realizzato da Ubisoft di Sofia debutterà sul mercato il 20 marzo di quest'anno.

A 21anni Daniela Rosati era stata anche buddista per un lungo periodo, "ho incontrato a Milano un monaco tibetano e sono diventata buddista".

"La mia vita prima era piena, ma incompleta, e oggi grazie alla fede posso dire di avere una vita felice", racconta Daniela Rosati a Spy, in edicola venerdì 12 gennaio, che dopo due matrimoni e una carriera di conduttrice di successo, si è convertita e ha lasciato tutto.

Share