Esplosione a Sesto San Giovanni, due appartamenti distrutti

Share

Secondo quanto riporta l'Areu, l'Agenzia regionale emergenza e urgenza, sei persone (due nuclei familiari) che vivevano in due appartamenti nello stesso stabile, sono rimaste coinvolte.

Sul posto polizia e vigili del fuoco per gli interventi necessari e le indagini di rito.

Distrutti gli ultimi due piani del palazzo, residenza di due diverse famiglie. Sarebbero, per ora, solo sei i feriti.

Ragazza trasforma casa sua in una centrale dello spaccio di droga
Adesso della vicenda si occuperanno i magistrati della Procura di Agrigento che hanno già chiesto la convalida al Gip competente. Vi sarebbe stata lanciata, pochi minuti prima dell'arrivo dei carabinieri , verosimilmente nel tentativo di disfarsene.

Un'esplosione, le cui cause sono ancora da verificare, ha distrutto due appartamenti di un edificio a Sesto San Giovanni, nel Milanese. Nessuno dei feriti pare essere in gravi condizioni.

Tre feriti sono stati trasportati al Niguarda, tra questi l'ustionato, e tre all'ospedale San Raffaele di Milano. Il sesto ferito, un anziano di 73 anni, che viveva nell'altro appartamento, ha riportato ustioni di secondo grado. La caduta dei calcinacci sulla strada ha coinvolto solamente le auto parcheggiate. Ciò fa supporre che l'esplosione, sulla cui causa stannoindagando i vigili del fuoco, sia avvenuta nell'appartamento diquest'ultimo. Le prime ipotesi riguardano una probabile fuga di gas.

Share