Esplosione a Stoccolma: polizia "non è terrorismo"

Share

Le forze dell'ordine sostengono che non ci siano ragioni per credere che l'esplosione sia legata al terrorismo. "Ho sentito un botto enorme", ha raccontato un residente ad Aftonbladet.

Uno dei due feriti è un uomo di 60 anni, rimasto ferito in modo grave quando gli è esploso in mano qualcosa che aveva raccolto a terra fuori dalla stazione di Varby Gard. L'altra persona ferita è una donna di 45 anni, si legge sul britannico Telegraph. Secondo la prima ricostruzione dei fatti riportata da 'aftonbladet', a causare l'esplosione sarebbe stata una bomba a mano ma si attende la conferma ufficiale della Polizia (che ha invece già confermato la morte di un uomo, i cui parenti sono già stati informati). La stazione e la vicina piazza sono state chiuse al pubblico.

Milan-Crotone 1-0: Bonucci gol e Gattuso ritrova il sorriso
Gol di Bonucci su assist di Chalanoglu; le altre due reti annullate a Kessie e al tandem Bonucci-Kalinic . Giacomo Bonaventura ha parlato ai microfoni di Milan TV: "Bella partita oggi. È la strada giusta".

La stazione di Varby Gard si trova nel quartiere Huddinge, nella periferia sud-occidentale della capitale svedese, sulla linea della metro T13.

Share