Festival di Sanremo 2018: tutte le novità dalla prima conferenza stampa

Share

Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino faranno parte con Claudio Baglioni della squadra del Festival di Sanremo 2018, dal 6 al 10 febbraio su Rai1. Il cantautore, la showgirl e l'attore sono al photocall davanti all'ingresso del Casinò di Sanremo - sotto una pioggia scrosciante - prima della conferenza stampa.

"Che emozione. Posso dire che sono davvero davvero davvero gasatissima", le parole di Michelle Hunziker, seduta di fianco a Claudio Baglioni.

A Michelle Hunziker, che raccoglie il suo testimone all'Ariston, e che sarà sua ospite a "C'è posta per te" nella prima puntata, la conduttrice consiglia: "A parte che Michelle sarà bravissima e bellissima, ho capito che, se dovessi mai rifare Sanremo, lo prenderei come una gara musicale dove la conduzione televisiva è solo un corollario". Sarà un'esperienza meravigliosa, siamo tutti suoi fan, ha portato davvero tanto alla musica italiana, da svizzera lo conoscevo da piccola assieme a Pippo Baudo. Mi sento veramente tranquilla, a livello musicale e' numero 1. E' un cerchio che si chiude da quando, sin da piccolo, sognavo di appartenere a quel mondo. Hunziker fa il bs: ha già condotto il Festival nel 2007 con Pippo Baudo.

Inter, ecco la richiesta del Barcellona per Deulofeu
Ma su tutti e due ha posato gli occhi anche l'Inter , che però non ha la possibilità finanziaria del Napoli . Sabatini e Ausilio attendono solo l'ok dei massimi vertici della società per chiudere l'affare.

"Abbiamo pensato a cosa si sarebbe potuto aggiungere alle ultime e fortunate edizioni - ha poi proseguito - baciate da grande ascolto e grande gradimento, e ci siamo concentrati sul concetto di canzone, un'arte povera e breve, che dura poco sul momento, ma che resta a lungo nel tempo, entrando nella memoria collettiva e legandosi alle emozioni".

"Comincio a credere che sia vero - ha poi esordito Baglioni - e dunque quella 'storia strana' che mi è capitata a inizio settembre, quando mi è stato chiesto di prendere questo ruolo, sta finalmente prendendo forma". "Meno male che tu lo sai" risponde Baglioni, "perché io non lo so". Un Sanremo 2018 senza eliminati: "Che cos'è la canzone?" Teodoli lo aveva definito 'Banderas italiano': "Non parlo con le galline, ho la patente C, faccio una cosa a latere", scherza l'attore. E ancora: la scenografia di Trixie Zicoschi "sarà una sala da concerto, una sorta di auditorium: si potrà usare fino al 2028, è una scena coraggiosamente bianca.Ci auguriamo che il festival non sarà di luci e ombre, ma solo di luci".

E' ufficiale il trio che condurrà il Festival della canzone italiana di Sanremo. "Quello che mi ha convinto parlando con Claudio, è stata l'idea di poter fare spettacolo" spiega Favino "ho voglia di farmi conoscere senza pudore, con la voglia di divertirmi".

Share