Furbetti del cartellino, indagati 12 impiegati di Agenzia Dogane

Share

Dodici dipendenti sono indagati per truffaaggravata e falsa attestazione.

Un nuovo capitolo della serie "furbetti del cartellino": arrivavano in ufficio, timbravano il cartellino e poi uscivano a fare la spesa o per andare in palestra, cedendo il badge ai colleghi. Sono 209 le ore di lavoro retribuite e non svolte, secondo quanto accertato finora, per un danno nei confronti dell'amministrazione dell'ordine di migliaia di euro. Cedevano il badge a un collega che attestava, invece, l'uscita al termine dell'orario di lavoro. Per gli investigatoriquesta pratica consentiva agli impiegati di svolgere mansioniprivate e di intrattenersi in esercizi pubblici risultandocomunque in servizio.

Modella italiana mette verginità all'asta. Offerto 1 milione di euro
Per ora Nicole ha ricevuto un'offerta da un milione di euro , ma auspica di meglio. Sono sicura che passeremo fantastici momenti insieme.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

Share