Ho proposto a Padoan di candidarsi a Siena

Share

Il responsabile economia della Lega, Claudio Borghi, sarà candidato nel collegio di Siena per sfidare l'attuale ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan. Ad annunciarlo, lo stesso Renzi, in un intervento di stamattina a Controradio. In passato è stato consigliere economico per gli ex premier Massimo D'Alema e Giuliano Amato (dal 1998 al 2001).

Nell'intervista a Controradio, il segretario del Pd ha affrontato i principali tema della campagna elettorale. E poco importa se sulla vicenda Mps ci sono ancora diversi punti oscuri che legano a doppio filo i dirigenti del Pd e l'istituto di credito: Padoan punta tutto sulla riconoscenza che il baraccone rosso sia ancora lì in piedi.

"Una candidatura forte e autorevole; un segnale politico importante per il nostro territorio nella direzione della competenza e della credibilità".

UFFICIALE: Sky si prende la Formula 1, solo 4 GP in chiaro
Nel periodo 2013-2017 la tv di Rupert Murdoch ha trasmesso i Gran Premi con gare in esclusiva e altre in simulcast con Rai . Rai comunica infine che parteciperà alla prossima asta per i diritti sulla Coppa Italia per il triennio 2018/21.

Il segretario del PD Matteo Renzi avrebbe proposto a Pier Carlo Padoan di candidarsi alle prossime elezioni politiche del 4 marzo nel collegio di Siena.

"Padoan è la candidatura giusta nella quale - prosegue Scaramelli- ripongo la massima fiducia". Padoan è un uomo di grande esperienza con forti legami con l'Europa e che ha svolto un eccellente lavoro come ministro dell'economia.

Share