Icardi e le visite mediche a Madrid: 'Una fake-news clamorosa'

Share

Dapprima il quotidiano britannico Daily Express e poi quello spagnolo Diario Gol, l'uno riprende la notizia dall'altro e l'uno ingigantisce la notizia dell'altro, creano una fake-news pazzesca, senza mezzi termini.

"Icardi-Real Madrid, effettuate le visite mediche": bomba o realtà?

Però almeno per il momento, non c'è nulla tra le due società, né tantomeno un pre-accordo tra il calciatore e la squadra di Florentino Perez. Mission impossible. A proposito del contratto: l'Inter avrebbe avviato contatti con Wanda Nara per il possibile rinnovo di contratto con innalzamento della clausola rescissoria.

André Silva, niente addio a gennaio: il Milan e Gattuso vogliono recuperarlo
Quindi il club rossonero sottolinea: " André Silva e Borini sono considerati due importanti punti di riferimenti della rosa del Milan ".

A poche ore dalla notizia riportata dal Daily Express l'entourage del giocatore argentino ha provveduto a smentire in maniera categoria la veridicità di quanto riportato dal tabloid inglese. Subito dopo è arrivata la smentita ufficiale dell'agente del calciatore affermando che si tratta di una bufala e che non ci sono state visite mediche. Una notizia priva di fondamento, visto che come ribadito più volte dal ds Piero Ausilio, Icardi non vuole lasciare l'Inter e il club nerazzurro non vuole privarsi del suo centravanti.

Icardi dall'Inter al Real Madrid?

Così l'entourage di Mauro Icardi smentisce la voce pubblicata in Inghilterra e Spagna sulle visite mediche dell'attaccante argentino con il Real Madrid. Servirà pagare una cifra che si aggiri intorno ai 110 milioni di euro, vale a dire la clausola rescissoria fissata dal club nerazzurro sul cartellino del bomber per i club all'estero.

Share