Incontro tra Coree, insieme ai Giochi olimpici

Share

Se tutto andrà come speriamo, non sarà poi difficile che avvenga un qualche incontro più o meno causale tra atleti del Nord e colleghi del Sud - o persino qualche estemporanea riunione familiare, con qualche vecchio zio del Sud che riesce a incontrare e abbracciare il nipote sceso dal Nord, tra lacrime, fiori, doni, kimchi e ovviamente fotografi di tutto il mondo. Ma adesso le cose, stanno per cambiare. Nel discorso di Capodanno Kim ha augurato al Paese meridionale che i Giochi siano un successo; il Presidente Trump ha fatto sapere che gli piacerebbe telefonare a Kim Jong-un in occasione di questo incontro tra le due Coree, e potrebbe farlo addirittura prima dell'avvio dei colloqui; magari oggi, che è anche il compleanno del Rispettato Maresciallo Kim - cui colgo l'occasione per inviare i miei personali e migliori auguri. Il Sud, di contro, ha replicato che gli atleti delle due squadre sfilino insieme alla cerimonia di apertura e chiusura incoraggiate da una squadra di sostenitori nordcoreane. Lo hanno riferito fonti di Seul dopo i colloqui - i primi dal dicembre del 2015 tra le due Coree - che si sono tenuti nella Casa della pace a Panmunjon, lungo la linea smilitarizzata.

La Rai potrà dunque offrire un'ampia copertura in chiaro su due canali televisivi e sul digitale terrestre, consentendo a tutti gli italiani di seguire gli azzurri in gara in Corea del Sud, a caccia delle preziosissime medaglie olimpiche. Il governo sudcoreano ha in ogni caso ribadito con fermezza "che a nuove provocazioni seguiranno nuove sanzioni". "Sono pronto a intraprendere diversi passi, compreso l'invio di una delegazione". Basti pensare che anche l'attuale first lady, tra le più note cheerleaders della Corea del Nord, oltre dieci anni fa agitava i pon-pon a sostegno degli atleti. Ma il leader nordcoreano ha ancora precisato: "Le forti tensioni militari tra Nord e Sud devono attenuarsi e deve prevalere un clima pacifico".

Trump shock: "Non voglio immigrati da Paesi-cesso"
I giornalisti hanno messo in guardia sul genere di linguaggio ma non hanno "salvato" Trump dal suo gergo imbarazzante. Indignazione e stupore negli Usa per l'ennesima frase choc firmata Donald Trump .

Soohorang, la tigre bianca, e Bandabi, l'orso bruno asiatico, sono le mascotte rispettivamente delle Olimpiadi e delle Paralimpiadi. La notizia è stata riportata dall'agenzia Yonhap. Gli analisti considerano la disponibilità di Kim a prendere parte ai Giochi Olimpici di Pyeongchang un passo importante.

Share