Inter, offerto un ex obiettivo della Juve

Share

Invece non sarà così: nel corso delle chiacchierate con il Barcellona, i dirigenti nerazzurri hanno spostato l'obiettivo su Rafinha.

Il padre-agente di Rafinha è alla ricerca di una squadra per il figlio da tempo, soltanto qualche settimana fa l'aveva offerto anche al Milan, che però non si è mostrato entusiasta del possibile affare. Rafinha quest'anno non è riuscito ancora a scendere in campo, rimasto fuori per recuperare dall'infortunio subito lo scorso anno. Un jolly da potersi giocare in diverse situazioni e che può essere decisivo anche sotto porta grazie a degli ottimi tempi di inserimento.

Olimpiadi invernali, la Corea del Nord invierà una delegazione
I sudcoreani hanno anche chiesto che gli atleti delle due squadre sfilino insieme alla cerimonia di apertura e chiusura. Il loro esordio e' previsto il 14 febbraio alla Gangneung Ice Arena per il programma corto.

Sembrano aprirsi nuove prospettive per l'Inter in vista di questo difficile mercato di gennaio. L'obiettivo è quello di prendere un calciatore che sia alternativo a Perisic e Candreva sull'esterno d'attacco. Secondo quanto riportato da Tuttosport il calciatore sarebbe stato silurato da Jurgen Klopp, ormai praticamente fuori rosa e quindi pronto a partire già da subito. I Reds sarebbero in grande difficoltà a lasciarlo andare in prestito, ma comunque si potrebbe lavorare al titolo temporaneo con un diritto di riscatto obbligatorio per la sessione di calciomercato della prossima estate. Adesso i nerazzurri vogliono convincere i blaugrana a lasciar partire con la stessa formula pure Gerard Deulofeu, seguito con interesse pure dal Napoli.

Share