Istruzione, aperte le iscrizioni on line alle scuole

Share

Dalle ore 8 del 16 gennaio si aprono i termini per effettuare sul sito del Ministero per l'Istruzione le iscrizioni alle classi prime delle scuole primarie, e secondarie di primo e di secondo grado. Se i dati sono corretti bisogna cliccare su "conferma i tuoi dati", cosi da completare la registrazione.

Primo esperimento di apertura alla città degli spazi di cantiere ai più piccoli, l'idea è anche quella di far innamorare i giovanissimi visitatori della Storia, coinvolgendoli e rendendoli protagonisti, senza libri né applicazioni digitali, per contrastare il disagio che un cantiere edile, di nuova costruzione o di restauro, sempre comporta nel contesto in cui si colloca, rendendolo un momento di conoscenza, di valorizzazione e di divulgazione tecnica e artistica. Una volta inserite le informazioni richieste, la domanda può essere visualizzata per controllarne la correttezza. Per le scuole medie i genitori possono scegliere l'articolazione dell'orario settimanale, che può essere di 30 oppure 36 ore, che possono diventare fino a 40. Nella seconda vengono richieste informazioni di specifico interesse della scuola prescelta (utili per esempio all'accoglimento delle domande o alla formazione delle classi).

Dopo aver inviato la domanda di iscrizione scuola, puoi seguire il suo corso da http://www.iscrizioni.istruzione.it/ cliccando su "Visualizza Situazione Domande".

Lega, Salvini su Twitter: "Riaprire le case chiuse"
Una proposta che scatena già le ire del Partito democratico. "Ne sono sempre più convinto". Noi non consentiremo mai politiche che farebbero felici i trafficanti di esseri umani.

Il modello per l'iscrizione consta di due parti: nella prima viene richiesto di inserire i dati anagrafici dell'alunno e altre informazioni necessarie per l'iscrizione. Una copia della ricevuta sarà inviata anche via mail. La scuola destinataria della domanda offrirà, per le famiglie prive di strumentazione informatica, un servizio di supporto, per accedere al quale occorre rivolgersi alla segreteria della scuola di stradario.

- Accettata: significa che la domanda è stata accolta dalla scuola scelta.

L'esperimento del Teatro Lirico nasce nell'ambito di un più vasto programma di "Cantieri-evento " per la rigenerazione delle periferie milanesi affinché queste possano assumere la dignità culturale di "quartieri-laboratorio" di ricerca sociale urbana ed è per questo che si è, simbolicamente, inaugurato questo nuovo ciclo di visite scolastiche a partire dal coinvolgimento diretto di uno dei più grandi istituti di Milano e provincia, ubicato nella zona sud ovest - attuale Municipio 6, ex zona 17 Lorenteggio, Inganni - tra i primi a essere costituito, come comprensivo, del nostro paese, nell'a.s. 2000/2001. La scuola confermerà poi l'accettazione o, in caso di indisponibilità, la indirizzerà a un'altra scuola decisa dal genitore come soluzione alternativa. Il sistema ‘Iscrizioni on line si farà carico di avvisare voi studenti e le famiglie in tempo reale, via posta elettronica, dell'avvenuta registrazione e delle variazioni di stato della domanda. Una domanda restituita, dopo le modifiche, deve essere nuovamente inoltrata.

Share