Juve, Allegri: "Vogliamo la quarta finale di fila"

Share

È impossibile pensare che si vinca ogni anno.

Per la Juve le alternative a Bonaventura sono Politano del Sassuolo oppure Gerard Deulofeu, ancora alla ricerca di una squadra dopo le trattative fallite con Inter e Napoli. Quando si arriva in fondo tutti ci tengono. "Se mi piacerebbe rigiocare a Cardiff contro il Real?" Intervenuto in conferenza stampa, il tecnico Massimiliano Allegri ha presentato la gara contro la Dea: "La Coppa Italia è un obiettivo importante per noi, così come campionato e Champions League". Guida ha arbitrato in questa stagione i rossoneri in 4 occasioni: le vittorie su Udinese, Bologna (in casa) e Cagliari (in trasferta) per 2-1 e il derby di Coppa Italia dove la squadra di Gattuso ha superato l'Inter ai supplementari. Il francese contro il Chievo ha riposato e contro i nerazzurri si riprenderà il suo posto da titolare. Capitolo infortunati: "Marchisio difficilmente sarà a disposizione per domani".

Trapani: neonato morto 26 ore dopo il parto
Il commissario dell'Asp di Trapani Giovanni Bavetta ha annunciato che nominerà subito una commissione interna per verificare se ci siano eventuali responsabilità.

Quella sera di ottobre vi ha insegnato qualcosa, Allegri? D'altra parte però che l'ala d'attacco potesse finire sotto i ferri non è mai stata un mistero. Anche se i tempi piu' precisi saranno comunicati dopo l'operazione dalla stessa Juventus. Bernardeschi? Devo valutare dei quattro chi far giocare in avanti. Tra i ricordi del 2-2 in campionato - "per mezz'ora una bella partita, poi uscimmo dal gioco" -, e il commento alle rimostranze di Higuain sulla sua posizione - "ha ragione, per fare gol bisogna stare vicino alla porta, ma e' migliorato nelle prestazioni" -, l'allenatore della Juventus ha anche chiuso il mercato, negando di volere chiedere un sostituto per Cuadrado.

Share