"La scimmia più cool della foresta": H&M accusata di razzismo

Share

Non accennano nemmeno a placarsi le infuocate polemiche scatenate dalla pubblicità di H&M che mostra la foto di un bimbo di colore che indossa una felpa con scritto "la scimmia più elegante della giungla". "Non pensate che ci sia qualcosa di sbagliato nella vostra campagna?", continua un altro.

H&M, azienda svedese, si è scusata lunedì mattina con tutti quelli che vedono l'associazione fra il giovane modello e la calunnia verso le persone di colore.

Cagliari/Juventus (0-1) i bianconeri vincono tra le polemiche
Al suo posto entra Douglas Costa che ci prova immediatamente con un bel mancino a giro che si perde appena sopra alla traversa. A disposizione: Cragno, Crosta, Van der Wiel, Andreolli, Capuano, Dessena, Cossu, Deiola, Giannetti, Sau, Melchiorri.

Ai contestatori, si sono però affiancati anche coloro che hanno difeso H&M, come una ragazza di colore che ha affermato di "aver lavorato per loro per diversi anni", e chi invece l'ha definita come una "trovata pubblicitaria di cattivo gusto".

Share