Matrimonio in volo: il Papa sposa steward e hostess sull'aereo

Share

A sposarli è stato Papa Francesco.

Carlos e Paula, entrambi assistenti di volo, sposati da papa Francesco sull'aereo che l'ha portato dalla capitale a una città settentrionale del Cile. "La chiesa nella quale dovevamo sposarci, a Nunoa, vicino a Santiago, nel 2010 è stata distrutta dal terremoto e così non abbiamo potuto farlo e da allora abbiamo sempre rimandato". Hanno detto che non erano sposati in Chiesa.

A quel punto, la decisione del Pontefice di celebrare lui il rito: il Papa ha fatto tutte le domande riguardanti le loro convinzioni sul valore del matrimonio e dell'unione di coppia.

Juventus, retroscena Marotta: "Sì, due volte vicini a Suarez"
Sulla lievitazione dei prezzi di diversi calciatori, ha aggiunto:"Questo fenomeno va di pari passo con l'incremento dei ricavi". "Il ruolo dell'agente del tempo, Triulzi, fu determinante per l'arrivo di Dybala dal Palermo".

Enorme la gioia e l'emozione dei due novelli sposi che, nel trambusto creatosi immediatamente tra i giornalisti al seguito del viaggio papale, hanno raccontato la loro storia: lei è il capo delle hostess della Latam e lui un semplice steward. "Hanno detto sì. Gli atti sono firmati su un normale foglio A4".

Spadaro ha fotografato la coppia mentre firmava gli atti di nozze e mentre si scambiavano gli auguri con il loro improvvisato testimone. I due, Carlos Ciuffardi e Paula Podest, 41 e 39 anni, convivono già da tempo, hanno due figli, ed erano sposati civilmente. "Vuoi tu Paula prendere per marito Carlos e amarlo e rispettarlo nella buona e nella cattiva sorte?". "Il Santo Padre Papa Francesco ha raccolto il consenso". Ovviamente hanno subito dato la notizia ai colleghi e ai giornalisti.

Share