Mihajlovic torna a parlare: "Dispiace per Cairo. Sto diventando una mezza se…"

Share

Sul futuro: “Sto diventando una mezza se*a.

A poco più di una settimana dal suo esonero, Sinisa Mihajlovic torna a parlare e lo fa a Striscia la Notizia che lo ha raggiunto per consegnarli il Tapiro d'Oro. Agli occhi di Striscia la Notizia non sfugge nulla e a distanza di appena 8 giorni, Sinisa non scappa ai microfoni di Staffelli. Mihajlovic che ha accettato di buon grado il riconoscimento rilasciando anche qualche dichiarazione: "Vorrei ringraziare il presidente perché mi ha dato la possibilità di allenare il Torino. Mi spiace, però, che non mi abbia chiamato direttamente lui per comunicarmi l'esonero". "Inizierò a fare pugilato, mi piacciono gli sport di contatto".

Michele Santoro: "Abolire il canone Rai? Un'idea allucinante"
E Orfeo ha annunciato che c'è un progetto "per andare avanti in un nuovo percorso Rai-Santoro di cui sono particolarmente orgoglioso".

L'ex allenatore dei piemontesi ha poi parlato della Var e delle decisioni arbitrali sfavorevoli: "Mi sono arrabbiato in Juventus-Torino: noi siamo stati sfortunati perché gli arbitri, anche rivedendo gli episodi, confermavano gli errori".

Share