Milos Zeman ha vinto le elezioni presidenziali in Repubblica Ceca

Share

"Il presidente della Federazione russa Vladimir Putin ha inviato un telegramma di congratulazioni a Milos Zeman per la sua rielezione a presidente della Repubblica Ceca", si legge nel messaggio.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. In corsa l'uscente presidente Milos Zeman che chiede un secondo mandato e lo scienziato Jiri Drahos, ex direttore dell'Accademia delle scienze. L'affluenza registrata alle urne è del 66,5%.

La vittoria di Zeman fortifica l'asse del "gruppo di Viségrad", composto, oltre che dalla Repubblica Ceca, anche da Polonia, Ungheria e Slovacchia, i paesi dell'est Europa che si oppongono ai nuovi piani d'integrazione franco-tedeschi dell'Unione europea.

Resistenti agli antibiotici500mila in tutto il mondo
E che nelle infezioni considerate si manifesta resistenza agli antibiotici finora più usati ed efficaci, come la penicillina . Quello che emerge è dunque l'estrema gravità assunta del fenomeno della resistenza agli antibiotici in tutto il mondo.

Durante la campagna elettorale, Zeman ha fatto ben capire all'elettorato come il suo rivale Drahos fosse agente di forze economiche e politiche esterne, che mirano a ricondurre Praga nell'alveo del "Washington e Bruxelles consensus".

"Ascolterò anche le opinioni dell'opposizione e, carico dell'energia datami dai cittadini, cercherò di non deludere le loro aspettative e la loro fiducia" ha dichiarato a caldo Zeman, che ha poi espresso il suo appoggio al premier Andrej Babis.

Share