Nord Europa colpito dal maltempo. Vittime e disagi in Olanda e Germania

Share

L'uragano Friederike che si sta abbattendo sul Nord Europa, mandando il tilt molti aeroporti e collegamenti ferroviari e imponendo la chiusura delle scuole in diverse regioni, ha mietuto cinque vittime: tre in Olanda, una in Belgio e una in Germania.

Oggi ad Amsterdam traffico aereo bloccato a seguito della sospensione "fino a nuovo avviso" di tutti i voli insieme alle ferrovie, a causa della tempesta che si è abbattuta sul Paese. L'uragano Friederike ha fatto la sua prima vittima in Germania, in Nord Reno Vestfalia. Oltre 100mila persone sono rimaste senza luce, a Colonia è stato chiuso l'accesso alla cattedrale, decine di voli sono stati cancellati a Duesseldorf, Bonn e Monaco, mentre Deutsche Bahn ha sospeso il traffico ferroviario in tutto il Paese.

Raffiche nel Norfolk, a nord di Londra, hanno superato nella notte i 130 chilometri all'ora, danni anche in Galles e Scozia dove è l'arrivo della neve a peggiorare le cose. Due uomini sono morti in Olanda, uno un Belgio, mentre gli altri tre decessi sono avvenuti in Germania. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori. A perdere la vita è stata una donna sulla quarantina che stava viaggiando con la sua auto su una strada di Grez-Doiceau, a sud-est di Bruxelles, quando un albero si è abbattuto sul suo mezzo. Le immagini che possiamo vedere sui social sono davvero impressionanti: gente che viene letteralmente spostata via e sbalzata dal vento, alberi che cadono e tetti di casa che non reggono alla furia di Friederike. Disagi per il traffico automobilistico, con avvisi alla massima cautela lungo diverse strade, e a quello ferroviario, con qualche linea temporaneamente interrotta.

Paura per Papa Francesco, colpito alla testa in Cile. IL VIDEO
Nessuna conseguenza , quindi, anche se l'oggetto lanciato verso Papa Bergoglio resta un mistero. Tutto si tiene nel pontificato di Papa Francesco .

I forti venti hanno provocato una vittima anche in Belgio.

L'uragano atlantico Friederike sta scaricando abbondanti piogge su Regno Unito, Francia, Belgio, Olanda e Germania ed è diretta - ad elevata velocità - verso Polonia e Romania. Inoltre si sono registrati una ventina di incidenti ferroviari a causa dei detriti finiti sui binari. Ad Anversa si contano almeno 4 feriti tra cui una donna in gravissime condizioni dopo esser stata colpita alla testa da una lastra di metallo.

A causa dell'intensa perturbazione, l'aeroporto di Amsterdam-Schipol ha deciso la cancellazione di tutti i voli.

Share