Ore d'ansia per Ciro, il 16enne di Arzano scomparso sabato scorso

Share

Ansia e preoccupazione ad Arzano per la famiglia di Ciro Ascione il 16enne di cui si sono perse le tracce dalla serata di sabato corso. Il giovane aveva un appuntamento con alcuni amici in una pizzeria di Napoli: partito da Casoria, ha raggiunto Napoli Centrale e da lì se ne sono perse le tracce. L'orario della scomparsa è fissato intorno alle 21.30: più o meno da allora il cellulare del ragazzino, che precedentemente si era sentito con la madre, ha smesso di funzionare. Secondo quanto riporta NapoliToday, il ragazzo è stato avvistato l'ultima volta all'esterno della Metro di via Toledo. Il suo telefono ha squillato fino alle 22.20 di sabato sera, poi nulla. Sulla vicenda, mentre proseguono le ricerche, c'è anche la popolare trasmissione Rai "Chi l'ha visto?".

Ciro porta degli occhiali neri molto vistosi, ha i capelli biondi di lunghezza media, generalmente raccolti in un codino, é alto 1,70 cm e ha una corporatura magra.

Dimitrov sgretola le certezze di Kyrgios
Una partita spettacolare e tiratissima, che ha visto trionfare l'ex fidanzato della Sharapova in quattro set (7-6, 7-6, 4-6, 7-6). L'ultimo incontro di giornata del tabellone maschile vedeva di fronte l'idolo locale Nick Kyrgios e il bulgaro Grigor Dimitrov .

"Vi prego aiutateci" recita un accorato appello che in queste ore gira sui social. Al momento della scomparsa indossava un jeans nero, una maglietta nera con due strisce bianche e un paio di scarpe da ginnastica bianche. Chiunque dovesse vederlo può avvertire le forze dell'ordine oppure rivolegersi allo zio, il sign.

Share