Scuola, via alla kermesse delle iscrizioni per 1,5 milioni

Share

Ma come procedere alle iscrizioni on line a scuola per l'anno scolastico 2018-2019? Via i moduli cartacei, da quest'anno, come recita la circolare del MIUR, le iscrizioni per accedere a classi prime di scuole primarie e secondarie di I e II grado saranno esclusivamente online. Vale la pena allora di ricordare ai genitori che sono subito corsi sul sito www.iscrizioni.istruzione.it che è inutile affannarsi: le iscrizioni vere e proprie si aprono il 16 gennaio, ma c'è tempo fino al 6 febbraio per ultimare la domanda. Da questa mattina è possibile registrarsi al sito www.iscrizioni.istruzione.it, mentre per la scelta dell'istituto bisognerà attendere il 16 gennaio. Infatti la scelta dell'asilo o della scuola elementare o media viene fatta in funzione delle comodità che possono agevolare i genitori.

Le iscrizioni a scuola per l'a.s. 2018/2019 stanno per essere aperte. L'accoglimento della domanda di iscrizione da parte di una delle istituzioni scolastiche indicate nel modulo on line rende inefficaci le altre opzioni. Per la scelta dell'istituto invece, il MIUR mette a disposizione un portale di ricerca chiamato "Scuola in Chiaro", il quale raccoglie i profili di tutte le scuole italiane e visualizza informazioni che vanno dall'organizzazione oraria agli esiti degli studenti e ai risultati a distanza (università e mondo del lavoro).

Le iscrizioni potranno essere effettuate dalle ore 8.00 del 16 gennaio 2018 fino alle ore 20.00 del 6 febbraio 2018.

La registrazione al sito dedicato alle iscrizioni può avvenire tramite l'identità digitale Spid (Sistema Pubblico di Identità Digitale) utilizzando le credenziali del gestore che ha rilasciato l'identità. Quest'ultima comunicazione sarà inviata anche al secondo indirizzo e-mail fornito in fase di registrazione.

Per la scuola d'infanzia la domanda resta cartacea e va presentata alla scuola prescelta.

Monster Hunter World: nuovi dettagli sulla terza beta
Anche qua non sarà possibile creare il proprio personaggio: questa funzione è riservata infatti alla versione finale del gioco. Tuttavia è richiesta una connessione ad internet sempre attiva, mentre l'abbonamento al Playstation Plus non è richiesto.

Potranno essere iscritti alla scuola dell'infanzia le bambine e i bambini che compiono il terzo anno di età entro il 31 dicembre 2018, che hanno la precedenza. I genitori possono iscrivere alla prima classe della scuola primaria le bambine ed i bambini che compiono sei anni di età entro il 31 dicembre 2018.

Anche per quanto riguarda le scuole medie i genitori possono indicare una prima scelta e altri due istituti di gradimento. Si possono iscrivere anche i bambini che compiono sei anni dopo il 31 dicembre 2018 e comunque entro il 30 aprile 2019. Per iscrivere il proprio figlio al primo anno di una scuola ad indirizzo musicale, invece, nel modulo presente su internet sarà necessario barrare l'apposita casella.

Diversa la scelta per le "medie": i genitori esprimono le proprie opzioni rispetto alle possibili articolazioni dell'orario settimanale che può essere di 30 oppure 36 ore, elevabili fino a 40 (tempo prolungato), in presenza di servizi e strutture idonee. Non è consentita, anche in presenza di disponibilità di posti, l'iscrizione alla prima classe della primaria di bambine e bambini che compiono i sei anni successivamente al 30 aprile 2019.

L'iscrizione online vale solamente per la scuola primaria, per la scuola secondaria di primo grado e per la scuola secondaria di secondo grado.

Share