Show Hirscher ad Adelboden, De Alipradini sfiora podio

Share

"Secondo i norvegesi Henrik Kristoffersen (+0.11") e Kristan Nestvold-Haugen più staccato.

Marcel Hirscher ha trionfato per la terza volta sul Chuenisbärgli, conquistando il gigante di Adelboden e piazzando una splendida doppietta dopo il successo in slalom a Zagabria di giovedì. Ne' la frana che ha bloccato la strada d'accesso principale per Adelboden, né la pioggia dei giorni scorsi frenano la corsa del fuoriclasse austriaco, che fra le porte larghe della Kuonisbaergli, una delle piste-monumento della Svizzera bernese e del circuito, centra la vittoria numero 51 in Coppa del Mondo, a -3 dall'illustre connazionale. Miglior azzurro e' stato il trentino Luca de Aliprandini 4/o in 2.29.77. "Sono contento per la gara di oggi".

Scontro tra auto e carro funebre: 1 morto e 3 feriti
Certo è che il veicolo in questione sembra aver perso il controllo (per motivi ancora ignoti) e abbia travolto un carro funebre . Al momento gli uomini della stradale stanno prendendo al vaglio le tutte le possibili ipotesi sulla dinamica dell'incidente .

Buonissime prove anche per Manfred Moelgg settimo e Riccardo Tonetti ottavo.

Non è invece riuscito nell'exploit Justin Murisier che, dopo il buon sesto posto della prima manche, è scivolato all'11o rango (+2 " 13) in seguito soprattutto ad un errore nella prima parte del tracciato. Si dice che il quarto è il primo dei perdenti, ma io sono soddisfatto. Nei top 30 anche Florian Eisath che e' finito 17^ recuperando una posizione nella prova finale. "Finalmente mi sono divertito a sciare - ha aggiunto Manfred Moelgg -". Domani, sulla stessa pista, lo slalom.

Share