Taxi senza guidatore. Migliaia di Chrysler Pacifica venduti a Waymo Google

Share

L'accordo dimostra ancora una volta come i rapporti tra le due compagnie siano ormai estremamente saldi. Il produttore di auto guidato da Sergio Marchionne ha annunciato un accordo in base al quale fornira' alla controllata di Alphabet specializzata nella tecnologia per auto a guida autonoma "migliaia" di minivan ibridi a marchio Chrysler Pacifica.

Dopo l'annuncio della prima Ferrari elettrica, avvenuto qualche settimana fa al Salone di Detroit, dunque, il Costruttore nazionale mostra di guardare con grande interesse alle nuove frontiere della mobilità. Si tratta di una mega commessa finalizzata al lancio del suo servizio di taxi senza guidatore. Già nel 2016 Waymo aveva ricevuto 100 Chrysler Pacifica ibride e altre 500 nel 2017.

Il servizio sarà lanciato nel 2018 a Phoenix, capitale dell'Arizona.

Arranca Nicolás Maduro campaña de reelección en Facebook
Según el Fondo Monetario Internacional, para el 2018 Venezuela tendrá una caída del 15% de PBI y una inflación de hasta 13 mil %. El mandatario sin embargo recibió mensajes con insultos y cuestionamientos por su gestión .

"La nostra partnership con Waymo continua a crescere e si rafforza. Questo è l'ultimo segnale in ordine temporale del nostro impegno verso questa tecnologia", dichiara entusasto Sergio Marchionne, l'amministratore delegato di Fca.

Dichiarazioni simili anche dal collega di Waymo, John Krafcick, che in un comunicato congiunto pubblicato da Repubblica ha sottolineato come "con la prima flotta di auto completamente autonome in strada, ci stiamo spostando dalla fase di ricerca e sviluppo a quella operativa". In questo senso, l'apporto del Gruppo FCA è determinante.

Share