Tony Montana di Scarface sulle confezioni della cocaina dei narcos napoletani

Share

Singolari le circostanze e le modalità di trasporto dello stupefacente che è stato scoperto nel corso di controlli al porto di Palermo dal personale della sezione "Antidroga" della Squadra Mobile, con l'ausilio dell'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico. Era nascosta sotto al tetto del van. Qui è emersa la sorprendente scoperta legata al prezioso carico, destinato ad inondare di cocaina le piazze dello spaccio di Palermo e provincia.

Il protagonista della vicenda è un 39enne siciliano, arrestato dalla polizia di Palermo.

Le manie di grandezza e gli esempi negativi a cui si ispirano i narcos napoletani si possono riscontare nelle confezioni che contengono la droga che spacciano: l'ultimo sequestro operato dalle forze dell'ordine, infatti, mostra la cocaina confezionata con la foto di Tony Montana - il personaggio portato sullo schermo da Al Pacino nel film cult Scarface di Brian De Palma, uscito nelle sale nel 1983 - nell'atto di contare un rotolo di dollari.

Sozzago (Novara): lei lo perdona, lui la ammazza di botte
Macabro ritrovamento nella mattinata di mercoledì in un'abitazione di Sozzago , alle porte di Novara . Il corpo è stato trovato in un appartamento di Sozzago , nel Novarese.

Si tratta di 10 chili di cocaina "pura" il cui valore di "mercato" di 500 mila euro è solo approssimativo e suscettibile di essere aumentato esponenzialmente, anche fino ad 1 milione e 500 mila euro, in ragione della successiva vendita "al dettaglio".

L'immediata attività di indagine ha permesso di individuare il sessantenne sanseverese che, ignaro del controllo in atto, si recava sul luogo dell'appuntamento per la cessione di sostanza stupefacente.

Share