Treni in Abruzzo: salgono puntualità e regolarità nel 2017

Share

Treni più puntuali secondo l'ultima rilevazione di Trenitalia: il 91% dei convogli è arrivato a destinazione non oltre i cinque minuti di ritardo dall'orario previsto (ma è importante precisare che non vengono calcolate le stazioni intermedie).

Nonostante le circostanze avverse che avevano fatto registrare un abbassamento degli indici nei mesi estivi, e pur nella crescente complessità della circolazione sulla linea Direttissima per i collegamenti con Roma, i servizi ferroviari regionali dell'Umbria sfiorano il parametro di "un treno su dieci puntuale", mantenendo un trend di costante miglioramento nelle fasce strategiche per il pendolarismo. Fra le principali novità del 2017, sei nuovi treni (quattro ETR 350 e 2 Vivalto), la nuova 'control room regionale' e l'estensione della presenza sui treni del pulitore di bordo, "mentre negli stabilimenti di Hitachi Rail Italy e Alstom procede a pieno ritmo la costruzione dei nuovi treni regionali Rock e Pop": i modelli in scala reale dei nuovi treni hanno richiamato oltre 23mila visitatori in piazza Maggiore a Bologna e i primi 86 esemplari (39 Rock e 47 Pop) saranno consegnati all'Emilia Romagna dalla primavera 2019, rinnovando così tutta la flotta.

Rispetto a novembre 2016 i trend di maggiore crescita si registrano in: la disponibilità dei treni +6,4 % (85,8% vs 79,4%), il collegamento con mezzi pubblici urbani-extraurbani +7,8% (94,8% vs 87%), la pulizia +5% (72,6% vs 67,6%) e la capacità mostrata da Trenitalia nel gestire i disservizi +6,2 %(75,3 vs 69,1). La regolarità delle corse raggiunge il 99,3 %, con cancellazioni totali ridotte all'0,7% di cui solo 0,2% per cause imputabili a Trenitalia.

A dichiararsi soddisfatti del viaggio nel suo complesso (puntualità, pulizia, comfort, informazioni e permanenza a bordo) è oggi, infatti, l'82,7% dei clienti interpellati, ossia un 11,6% in più rispetto a tre anni fa, con punte del +19,6% per la pulizia e del +16,9% per la puntualità (dati 2017 vs 2014). Risulta superiore alla media generale anche l'arrivo in orario dei treni in circolazione nelle ore di punta del mattino: nella fascia 6-10 e' il 93,2% ad arrivare puntuale, percentuale in aumento rispetto a quella dello scorso anno.

Elezioni: Savino (FI), Grillo lascerà M5S al suo destino
Era ormai diverso tempo che i mass media adombravano la possibilità che Beppe #GRILLO si stesse lentamente distaccando dal M5S [VIDEO ].

Considerati come imputabili a Trenitalia le cancellazioni (0,1%) e i ritardi (1,9%), salgono al 99,9% come regolarità e al 98,1% come puntualità i convogli regionali.

Il bilancio del 2017 tiene conto del volume di servizi prodotti in Abruzzo, pari a 52.705 treni circolati, che hanno percorso complessivamente 4.080.000 km, con 4 milioni di passeggeri saliti a bordo.

L'ultima indagine demoscopica, condotta a novembre da una società esterna al Gruppo FS, ha evidenziato un miglioramento nel giudizio che i clienti danno del servizio nel Lazio sia nel confronto con gli anni precedenti 2016 e 2015 (+ 4,1% vs novembre 2016 e +9,8% vs novembre 2015), sia con il cumulato annuo (+3,9% vs il 2016 e +8,3% vs il 2015).

Share