Vaccini, Di Maio: se andremo al governo aboliremo l'obbligo

Share

Lo ha affermato il candidato premier M5S, Luigi Di Maio, a Un Giorno da Pecora su Rai Radio Uno. "Obbligo? Noi lo intendiamo come era prima del decreto Lorenzin".

Lazio, Lotito: "Non cedo Milinkovic-Savic a nessuna cifra"
Ho passato questa mattina a chiamare i presidenti che mi avevano testimoniato in modo concreto la loro fiducia. Claudio Lotito avverte le pretendenti: Milinkovic-Savic non partirà. "Non e' in vendita, non ascolto offerte".

Di Maio, o Salvini, al governo con la "raccomandazione" sui vaccini? Gli italiani sapranno valutare la serietà dei programmi e delle persone. "Ovviamente stiamo parlando di quello che vediamo in tv ogni giorno". Avanti con il buon senso, avanti con CivicaPopolare! Questo il flash dell'intervista esclusiva che Luidi di Maio ha rilasciato al CorSera in tarda serata.D'altronde non appare difficile immaginare che per il Movimento Cinque Stelle l'alleanza con la Lega di Matteo Salvini rimane la sola opzione sul tavolo.Ad oggi l'altra valida alternativa sarebbe una coalizione del PD di Matteo Renzi e l'ala moderata del centro destra di Silvio Berlusconi. "Di Maio eviti gara di populismo e ricerca consenso elettorale su argomenti che riguardano salute pubblica, Noiconitalia è per obbligatorietà". Forse così tutelerà meglio la salute dei bambini? "Questi soggetti sono totalmente privi di scrupoli e cercano di far passare per pericoloso il nostro disegno di legge, a mia prima firma, che si fonda sull'approccio della raccomandazione; approccio che trova applicazione in moltissimi paesi avanzati dove le coperture vaccinali sono assolutamente ottimali", interviene così la senatrice del MoVimento 5 Stelle Paola Taverna. "La chiamano decrescita felice", sottolinea Maurizio Lupi, coordinatore di Noi con l'Italia.

Share