Vendita Milan, la Guardia di Finanza invia un rapporto in Procura

Share

Nei giorni scorsi, per riepilogare, sia La Stampa che Il Secolo XIX avevano svelato l'apertura imminente di un'indagine sul possibile riciclaggio di denaro appartenente a Silvio Berlusconi nell'atto di cedere le quote Milan ad aprile scorso.

Ma da ieri, come riporta la Gazzetta dello Sport, è spuntato un nuovo elemento che fa discutere.

Dopo la smentita di Greco circa l'esistenza di un'inchiesta in Procura sulla cessione del Milan e la reazione decisa di Fininvest, nelle ultime ore è emersa la notizia -questa volta non seguita da smentite - secondo cui il Nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza avrebbe stilato una relazione su tre operazioni sospette segnalate da Bankitalia. A metà dicembre è arrivato il rapporto di 12 pagine - come spiegava lunedì l'Agi - ed è stato affidato al procuratore aggiunto Fabio De Pasquale.

Juventus, Marotta punta su Han: quasi bloccato il nordcoreano
JUVENTUS , FATTA PER IL NORDCOREANO HAN- La Juventus ha messo le mani su Han. Cagliari-Juventus, dirigenze a confronto: pronto un asse di mercato?

E così Yonghong Li ha parlato: una notizia questa che non può che fare contenti i tantissimi tifosi del Milan.

In seguito alle verifiche di De Pasquale, lo stesso che fece condannare Berlusconi per la questione legata ai diritti televisivi, si deciderà se aprire o meno un fascicolo con ipotesi di reato. Non è da escludere una eventuale rogatoria con Hong Kong, per approfondire tutto. "Ciò che ho letto in questi giorni non riflette nel modo più assoluto la realtà dei fatti", ha proseguito Li Yonghong.

Share