Emergenza Juve - 20 convocati da Allegri, contro la Fiorentina assenti tre big

Share

Allegri cambierà alcuni uomini?

"Dovremo pensare - ha proseguito Piolo - a fare la miglior prestazione possibile da tutti i punti di vista, dovremo contare sulle nostre capacità e sulle nostre caratteristiche. Dovremo lavorare tanto durante la gara". Noi, invece, dovremo superare i nostri limiti, è la partita, e dare tutto quello che abbiamo potrebbe non bastare.

Dirà qualcosa in particolare ai giocatori? Non siamo una squadra che ama difendersi e non lo faremo certo domani sera.

Pioli non si aspetta cali di concentrazione dei bianconeri con la Champions alle porte.

"Deluso dal comportamento di Bernardeschi l'estate scorsa?" "Sono felice di allenare il Federico che abbiamo in rosa". Una soluzione che consente di godere delle partite della Serie A in maniera legale anche senza avere l'abbonamento alla pay tv.

Lo streaming di Fiorentina Juventus attraverso i portali delle emittenti che operano fuori dai confini nazionali è una delle alternative, probabilmente tra le più conosciute, pienamente legale che può garantire, con un pizzico di fortuna nelle ricerche, anche immagini di discreta qualità.

"Non credo che arriveranno con un atteggiamento non consono".

Avrete più coraggio rispetto all'andata? "Cercheremo di offendere tutte le volte che avremo la possibilità". La #Juventus, al termine della seduta M ha lasciato Vinovo, per andare all'aeroporto di Torino Caselle per prendere l'aereo che l'ha portata a Firenze.

Inter, arriva Laudaro Martinez fino al 2023. Intanto arriva il Bologna..
Chi non dovrebbe scendere in campo dal primo minuto, come viene riferito, e' il brasiliano Rafinha . Lunga intervista concessa ai microfoni di Inter TV da Antonio Candreva , ala dell'Inter .

"Non è un caso ma questa situazione rientra in un'annata dove la condizione psico fisica non può essere tenuta al 100% tutto l'anno".

C'è una frase di un tifoso incontrato in settimana che ci vuole raccontare? Mi ha colpito lo sguardo con cui il tassista ieri mi ha guardato. "Questa cosa mi è rimasta". Ho deciso - ha concluso - la formazione titolare, domani mattina la squadra la saprà. I campioni d'Italia arrivano all'impegno sulla scorta di sette vittorie consecutive e un solo gol subito nelle ultime quindici gare ufficiali. Bernardeschi e Chiesa si completano, lo hanno dimostrato nella Fiorentina.

"Non lo dico perché non lo becco mai".

Quanto merito c'è di Allegri nelle vittorie della Juventus? Allegri è con Ancelotti il migliore in Italia, non prenderà sottogamba niente. Sa giocare in più modi e la sua Juve è imprevedibile. Marchisio sarà il designato a prendere il posto di Matuidi. Marchisio è pronto, sta bene. Però o lui, o Bentancur, o Sturaro stesso la possono fare.

Ancora qualche dubbio di formazione: "Difesa a tre o a quattro? È probabile che giochi il primo". Loro sono i più forti: "il Napoli è sullo stesso piano ma la Juve è più abituata a vincere e a lottare per lo scudetto". Recuperato Douglas Costa che partirà dalla panchina.

Su Alex Sandro: "E' cresciuto fisicamente e mentalmente". Un ringraziamento a Paulo Sousa - che evitò sua cessione al Sassuolo dopo che Vincenzo Montella aveva messo 'Berna' ai margini del progetto - e quaranta milioni nelle casse viola.

Ma sarà soprattutto il match di Federico Bernardeschi. "Ha fatto una scelta, senza scappare da Firenze. Farà una buona partita". "Anche quando non ha segnato ha giocato grandi partite".

Fiorentina-Juventus aprirà la 24^ giornata della Serie A con l'anticipo al venerdì. "È fra i giovani italiani che sta crescendo meglio". A centrocampo Badelj in regia con Benassi e Veretout mezze ali mentre davanti Chiesa, Simeone e Thereau con l'ex Udinese in vantaggio su Gil Dias. Dopo essere stato nella cantera di Instagram di C&MT8 sono stato promosso nell'ottobre del 2017 diventando così redattore del sito.

Share