Fed Cup, una grande Deborah Chiesa porta l'Italia ai play off

Share

Italia Spagna sarà trasmessa in diretta tv su SuperTennis: la web-tv federale è aperta a tutti sul canale 64 del televisore, ma si può raggiungere anche sul satellite (in questo caso possono farlo esclusivamente gli abbonati) al numero 224 del bouquet Sky. Però con il passare dei minuti mi sono sentita sempre meglio in campo ed è cresciuto il livello del mio tennis, non abbastanza però per fermare una giocatrice solida come la Suarez Navarro. Dopo il k.o di Jasmine Paolini contro Carla Suarez, la romagnola è scesa in campo contro Laura Arruabarrena con il piglio di chi si vuole mettere la squadra sulle spalle. "La nostra è una squadra giovane che deve crescere, ma sono sicura che ce la giocheremo". Le ragazze della capitana Tathiana Garbin hanno battuto la più quotata Spagna 3-1. Una vittoria che permette alle azzurre di andare alplayoff per tentare il salto nel World Group. Nel settimo gioco Sara è arrivata a due punti dal match, poi nell'ottavo game la Suarez Navarro ha salvato un match-point e ha accorciato le distanze (5-3). Nel settimo game con due rovesci micidiali, uno d'attacco lungo linea l'altro incrociato, Deborah si è procurata per la terza volta un break di vantaggio e poco dopo, con un ace al centro, è riuscita finalmente a confermarlo salendo 5-3. Nel primo set, l'azzurra ha strappato subito il servizio alla Arruabarrena ma la spagnola si è ripresa immediatamente. La Errani, reduce da un 2017 da dimenticare che l'ha fatta sprofondare oltre il 100 nel ranking mondiale, ha imposto il suo gioco fin da subito contro la spagnola. Nella frazione decisiva la Chiesa ha ceduto ancora la battuta al quarto game, Arruabarrena ha allungato sul 4-1 ma con una grande prova di carattere la trentina l'ha riagguantata sul 4 pari. E hanno un ottimo doppio, con una specialista come la Martinez Sanchez.

Domenica ecologica, Campidoglio: l'11 e il 25 febbraio cambio orari blocco traffico
Ultime due domeniche ecologiche per la stagione invernale 2017-2018, in programma a Roma nei giorni 11 e 25 febbraio 2018. Durante le fasce orarie di blocco, sarà garantito, come di consueto, il potenziamento del trasporto pubblico locale .

Jasmine Paolini: "Penso di aver disputato una buona partita, anche se all'inizio stavo un po' troppo dietro cercando di scambiare tanti colpi e quando la mia avversaria accorciava non riuscivo ad approfittarne, sbagliando un po' troppo".

Share