In moto spara ai passanti, tre feriti

Share

Quattro persone sono rimaste ferite, sembra in modo non grave, dai colpi di pistola sparati da un motociclista nel quartiere del Cep, a Pisa. La sparatoria è avvenuta nel quartiere del Cep a Pisa.

Secondo quanto ricostruito l'uomo, identificato grazie alle testimonianze, avrebbe avuto un litigio con alcuni conoscenti e, in preda alla rabbia, sarebbe salito in moto e avrebbe cominciato a correre all'impazzata per il quartiere. Dopo i primi colpi si sarebbe allontanato ma poi è tornato indietro e ha nuovamente fatto fuoco con un'altra arma.

Scuola, firmato nuovo contratto: aumenti da 81 a 111 euro
Rafforzati tutti i livelli di contrattazione, a partire dai luoghi di lavoro, valorizzando in tal modo il ruolo delle Rsu nell'imminenza del loro rinnovo".

Subito dopo il giovane, italiano e residente nel quartiere al centro delle vicende, sarebbe tornato a piedi sul posto, puntando contro la caffetteria affollata, sparando ad altezza uomo. "Il ragazzo ha reagito - raccontano alcuni testimoni - tirando fuori una scacciacani".

Poi si è dileguato in sella alla sua due ruote. Alla fine gli inquirenti hanno dichiarato il cessato pericolo ma il fuggitivo, probabilmente armato, non è ancora stato rintracciato. Sul luogo della sparatoria, avvenuta intorno alle 11.30 di fronte a un bar pieno di clienti, sono intervenute le ambulanze del 118 per soccorrere i feriti, poi portati al pronto soccorso.

Share