Instagram: ora è possibile programmare i post

Share

Come per Facebook o Twitter, d'ora in poi anche per Instagram si potrà programmare la pubblicazione dei post. "Oggi Instagram lancia la modalità Testo nelle storie, un nuovo formato che permette agli utenti di esprimere il proprio pensiero a parole nelle Storie senza dover includere una foto o un video" si legge nella nota che accompagna il lancio. Un modo per rendere partecipi gli amici di quanto si stava vivendo.

Ma quando parliamo di aggiornamenti c'è da dire che ce ne sono alcuni che sembrano essere meno graditi dagli utenti.

La piattaforma di condivisione immagini ha infatti annunciato ufficialmente l'introduzione della possibilità di programmare i post su Instagram, una notizia che ha fatto sicuramente tanto piacere a chi utilizza questo strumento. Come ha spiegato la piattaforma, però, per il momento questa funzionalità sarà disponibile esclusivamente per i profili "business" del social, vale a dire solamente per le aziende e per gli influencer che popolano la comunità virtuale di Instagram.

Come detto il nuovo aggiornamento di Instagram non arriverà tramite i vari Play Store o App Store ma via server e dunque nelle prossime ore, se ciò non è già avvenuto, tutti potranno aggiungere la Modalità Testo alle proprie Storie di Instagram rendendole ancora più divertenti. Andiamo a vedere come.

È morto Fidelito, primogenito di Fidel Castro
Fidelito è stato un simbolo della complessità dell'esperienza cubana dopo la rivoluzione. Nessun altro dettaglio trapela dai media.

Grazie all'intuitivo strumento di editing, accessibile sull'apposito tab nella sezione Storie, è possibile scegliere tra vari stili, tra quelli più sobri a quelli più fantasiosi, associando font e sfondi colorati secondo i vostri gusti.

Non hai la funzione "Tipo" su Instagram?

Un ulteriore chiarimento necessario da fare è dirvi che una volta disabilitata la funzione che impedirà ai vostri follone di leggere l'ultima vostra attività sul social network non sarà possibile visualizzare nemmeno lo stato di attività dei vostri following, ossia delle persone che seguite.

Share