Inter-Bologna: Icardi non convocato, ecco la lista di Spalletti

Share

Difficile però che Spalletti possa privarsi del brasiliano: "In questa squadra che fa fatica a creare superiorità e che non ha cambio di passo uno come Rafinha che ha dribbling e che fa gol, può essere qualcosa di importante per l'Inter che deve uscire da questa situazione stagnante", sottolinea Porrà. Partita cruciale per la lotta ad un piazzamento in Champions League visto che i nerazzurri sono quarti in classifica, a 45 punti, ad una lunghezza dalla Lazio terza e con un punto di vantaggio sulla Roma quinta in classifica. Rafinha è molto maniacale e sta facendo di tutto per tornare quanto prima al top della forma tanto da essere sbarcato a Milano con un preparatore privato ma l'esigenza è venuta meno quando il brasiliano ha potuto notare come potesse avere tutto ciò che chiedeva alla Pinetina. In quel caso ovviamente al centro dell'attacco verrebbe confermato Eder, autore peraltro del momentaneo vantaggio contro il Crotone.

Macerata. Scontri con Forza Nuova. Arrestato Mirco Ottaviani di Rimini
Uno di loro, ferito al viso da un colpo di manganello, è stato invece medicato sul posto, come riferisce l'agenzia Afp. I due gruppi ad un certo punto si sono fronteggiati, divisi da un cordone di polizia , gridando insulti e slogan.

Questo l'elenco completo dei convocati. In difesa soliti Skriniar-Miranda centrali con D'Ambrosio e Cancelo esterni. Attaccanti Karamoh, Eder, Perisic, Candreva, Pinamonti. Se l'Inter ha qualche difficoltà noi dobbiamo approfittarne. Possibile quindi che nella gara di domenica il titolare sarà ancora una volta Eder, una delle poche note positive dei nerazzurri nell'ultimo match contro i calabresi. Chi mi dà queste risposte è privilegiato rispetto agli altri. Al suo posto Donadoni ha preferito Orsolini.

Share