La Corea del Nord invita Moon a Pyongyang

Share

Il leader nordcoreano Kim Jong Un ha invitato il presidente della Corea del Sud Moon Jae-in a partecipare a un summit a Pyongyang. Lo ha annunciato Seul.

Chi è Kim Yo-jong, la sorella del dittatore nordcoreano che sta facendo parlare di sé durante le Olimpiadi invernali a PyeongChang?

Continua il clima di distensione tra le due Coree, nel giorno delle prime medaglie, nel quale le atlete italiane scendono in pista con la speranza di cancellare gli zero ori di Sochi 2014. Anche il presidente nordcoreano, il 90enne Kim Yong Nam, ha lasciato un messaggio, nel quale sottolinea che la volontà del popolo coreano è di essere riunito.

Domenica Live, 11 febbraio 2018: ospiti e sorprese da Barbara D'Urso [ANTICIPAZIONI]
Sono state le sue ultime parole a sollevare l'ira di Mercedesz Henger , intervenuta a Domenica Live in difesa della madre. Scontro in diretta a Domenica Live tra Mercedesz Henger e Teresanna Pugliese , ex fidanzata di Francesco Monte .

Il presidente sudcoreano Moon Jae-in dal canto suo ha sollecitato il Nord a un "impegno attivo alla ripresa del dialogo con gli Usa". "L'inviato speciale Kim Yo-jong ha consegnato una lettera personale" da suo fratello esprimendo il suo "desiderio di migliorare le relazioni inter-coreane", ha detto il portavoce di Moon Kim Eui-kyeom. Ha chiesto di creare "le giuste condizioni" per tale visita, invitando il Nord a perseguire più attivamente il dialogo con Washington, ha affermato. Il sito è tornato on line nella mattinata in Corea. "Queste sono davvero le 'Olimpiadi della pace'".

Solo lo scorso ottobre è divenuta membro supplente del Politburo del Partito dei Lavoratori, vicino il centro del potere nordcoreano, mentre è dal luglio 2015 che ha assunto la guida di fatto del Dipartimento Propaganda e Agitazione, ponendosi come regista occulta della propaganda dell'immagine del fratello nel paese e nel mondo. Al ritorno in patria pare che la giovane Kim abbia studiato informatica presso la prestigiosa università Kim Il-sung a Pyongyang. Moon sarà poi raggiunto da Kim Yong-nam, Capo dello Stato de facto e della delegazione del Nord, per sostenere la squadra unificata di hockey femminile della Corea unificata nella partita d'esordio.

Share