La Lega Salvini sannit perde il responsabile alla cultura

Share

"Ho fortissimi dubbi". A dichiararlo a Umbertide il leader del Carroccio, Matteo Salvini, in merito alla costruzione del centro culturale islamico con i politici locali del Carroccio, che da anni si battono per bloccare prima il progetto, poi i lavori. "L'edilizia è ferma ma occorre mettere naso nelle aste giudiziarie, ci sono decine di migliaia di immobili venduti in eccesso di ribasso che poi sfalsano il mercato". A chi sosteneva che tenere aperte le moschee consentirebbe un maggior controllo sui fedeli, Salvini ha replicato: "Io dico che così si insediano meglio sul territorio".

Insomma un "contributo per rilanciare valori che non dovrebbero essere proprietà dei neri, rossi, verdi o gialli come dice lei: l'anagrafe è antifascista perché il Fascismo è sinonimo di totalitarismo".

CALCIO. Juventus a Firenze Bernardeschi per nuova spinta
Noi dobbiamo proseguire il nostro cammino verso, speriamo, il 27 maggio, ottenendo i risultati. Le sue squadre sono imprevedibili, e vincendo in Italia può rischiare anche in Europa.

Le parole esclamate da Matteo Salvini a Radio 24. Le banche straniere hanno messo in sicurezza i loro conti. A Umbertide il leader della Lega inaugurera' la nuova sede elettorale della Lega. Nel mondo bancario invidio il modello tedesco che vede la prevalenza del diritto nazionale su quello europeo. Però se ci sono, secondo le stime, tre milioni di posti di lavoro a rischio la vogliamo governare? "Il mio rapporto con Silvio Berlusconi?".

Tutti i diritti di utilizzazione economica previsti dalla legge n. 633/1941 sui testi da Lei concepiti ed elaborati ed a noi inviati per la pubblicazione, vengono da Lei ceduti in via esclusiva e definitiva alla nostra società, che avrà pertanto ogni più ampio diritto di utilizzare detti testi, ivi compreso - a titolo esemplificativo - il diritto di riprodurre, pubblicare, diffondere a mezzo stampa e/o con ogni altro tipo di supporto o mezzo e comunque in ogni forma o modo, anche se attualmente non esistenti, sui propri mezzi, nonché di cedere a terzi tali diritti, senza corrispettivo in Suo favore.

Share