Lazio, Inzaghi: 'Partita inaccettabile, mai giocato così'

Share

Al momento siamo noi gli intrusi, sono passate 24 partite e non siamo lì a caso. Normale che quando si perda una partita, ci siano un po' di malumori. C'è anche da dire che non tutte le squadre hanno giocatori che crossano come Suso. La sconfitta è colpa di tutti, me compreso. Nel secondo tempo scesa in campo una squadra che non si può chiamare così. Stavolta arbitri e Var non hanno nulla a che vedere con la sua rabbia: "In questi due anni e mezzo abbiamo sbagliato qualche frazione di gioco, ma mai un tempo intero". Non l'ho visto sereno, vorrebbe giocare di più ma c'è tanta concorrenza. Anche all'andata abbiamo fatto un'ottima partita e abbiamo tenuto la vittoria nel primo tempo. Dovremo essere bravi a ripartire perché ci aspetta l'Europa League. Abbiamo pedalato fortissimo, dobbiamo recuperare forze ed energie.

Inzaghi sa bene che serve la partita perfetta per uscire con un risultato positivo dal San Paolo. Nessuno avrebbe scommesso sul nostro terzo posto, si sono alzate le aspettative.

Napoli- Lazio sembra un apostrofo biancoceleste tra le parole Felipe e Anderson. All'andata sarebbe potuta andare in un altro modo.

"Aveva un leggero affaticamento, è stato risparmiato stamattina, sarà convocato".

Inzaghi prosegue nell'analisi: "Il primo tempo della Lazio è stato eccellente, avremmo dovuto raddoppiare, forse lo meritavamo".

Felipe non è convocato per punizione?

Troppi gol di testa, ci avete lavorato?

Roma, la resa di Di Francesco: "Difficile arrivare sopra il terzo posto"
Sicuramente De Rossi non ci sarà dal primo minuto, valuto soprattutto a partita in corso che potrebbe essere una soluzione in più. Se la Roma centrasse la Champions , lei riterrebbe di aver centrato l'obiettivo? Chiedetemelo quando la raggiungo.

"Abbiamo valutato le varie situazioni, con il Milan ne abbiamo preso uno di braccio, poi ha segnato Bonaventura". Ci ha pensato Callejon al 43′ ad agguantare il pareggio.

Tuttavia, nel secondo tempo gli azzurri hanno dilagato: allottavo minuto del secondo tempo Wallace ha deviato in rete un tiro di Mario Rui.

Ma gli avversari ora conoscono troppo la Lazio? Ora dopo una sconfitta si parla tanto. In Coppa abbiamo perso per un gol irregolare, vi avevamo abituato a non perdere mai e ne abbiamo perse due ravvicinate. Non si è vista la mia squadra. "Alla fine arriveranno appaiate".

Cosa pensa di Banti? Con un secondo tempo di rara bellezza, i partenopei ribaltano la Lazio e fanno sognare il pubblico del San Paolo con la miglior interpretazione di questo scorcio di 2018.

Ci credi nel forfait di Mertens o è pretattica? Non ci sono limiti temporali all'esclusione.

Chi è favorita tra Napoli e Juventus per lo scudetto? Era già arrivato Caceres e la società ha preferito lasciare inalterato l'organico pur mancando un rincalzo in grado di far rifiatare tali elementi che hanno accumulato un minutaggio davvero importante.

Share