Macerata,Renzi:atto razzismo devastante

Share

E allora, assieme al richiamo alla responsabilita', ai suoi detta la linea del "colpo sul colpo". La strategia comunicativa, comunque, non cambia. "È una sfida a due, tra noi e i Cinque Stelle".

Per Renzi "i grillini sono questo". La parola "rivendicazione" e' una delle piu' frequenti negli interventi del segretario che rivendica, via via, la Buona Scuola, il Jobs Act, le politiche sui migranti. Può succedere, ad esempio, che si facciano le famose parlamentarie on line e si scopre che solo un terzo degli iscritti (cioè 40 mila, forse) partecipa. Renzi si schiera invece con il sindaco che ha chiesto di non manifestare.

Matteo Renzi ha le idee chiare su quella che sarà la campagna elettorale dei DEM: "Io voglio fare una campagna elettorale parlando di Pompei e delle colonnine elettriche, di Industria 4.0 e di fondi per la non autosufficienza, di diritti e di capitale umano".

Max Pezzali, Nek e Francesco Renga a Sanremo 2018 con Strada Facendo
La cantante di Faenza si è esibita prima nel suo inedito " non è detto ", per poi duettare insieme a Baglioni il brano " avrai ". Finalmente anche Nek , Francesco Renga e Max Pezzali hanno fatto il loro arrivo a Sanremo 2018 .

A Macerata "sicuramente si è trattato di razzismo, sicuramente si è trattato di un atto devastante".

Secondo Matteo Renzi "non ci sono" mandanti morali per i fatti di Macerata. "Noi vogliamo arrivare primi. Punto - ribadisce il segretario dem - Vogliamo essere il primo partito, vogliamo essere il primo gruppo parlamentare". Un traguardo che consentirebbe - quasi sicuramente - al Partito Democratico di ricevere l'incarico di formare il governo. "Attenzione a affidarsi nelle mani degli estremisti e sono fiducioso che l'Italia non possa accettare di tornare indietro e lasciarsi nelle mani degli estremisti e di chi gioca a sfasciare tutto" ha poi concluso. "Dopodiché sarà il presidente della Repubblica a fare le sue valutazioni". "Per quello che riguarda noi, ieri Berlusconi ha detto che si deve andare a votare in caso di impasse e per una volta siamo d'accordo".

Share