Maltempo in vallata: aggiornamento delle previsioni meteo per i prossimi giorni

Share

Per l'Isola della Sardegna le previsioni per la serata di oggi sono le seguenti: cielo nuvoloso con deboli precipitazioni isolate, anche a carattere di rovescio sul settore sud-orientale con nevicate anche a quote collinari; irregolarmente nuvoloso sul resto dell'isola; gelate nel corso della notte anche accompagnate da nebbie o foschie sulla Sardegna centro-settentrionale.

Temperatura minima del mattino a -10 °C, massima pomeridiana 0 °C.

Se nevicherà al Centro in ogni caso è previsto un rapido passaggio a pioggia su Lazio e Abruzzo, poi gradualmente anche Toscana, Umbria e Marche entro fine giornata: pericolo gelicidio o pioggia ghiacciata sulle vallate appenniniche ma anche su alte Marche e Romagna nella notte.

Condizioni di tempo stabile al mattino con nubi compatte in Liguria, precipitazioni nevose in arrivo durante la seconda parte della giornata specie sulle regioni nord-occidentali fino al piano e lungo le coste.

Siria, il Papa: "Non combattere il male col male"
"In questi giorni il mio pensiero e' spesso rivolto alla amata e martoriata Siria dove la guerra si e' intensificata. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità.

Vediamo ora cosa dicono le previsioni meteo a cura di Arpa Sardegna.

Al Sud instabile su Sicilia, Calabria e Puglia con piovaschi e neve a bassa quota.

Cieli generalmente nuvolosi al mattino e al pomeriggio, ma con tempo asciutto; possibili deboli nevicate in serata.

Gallura. Per il Nord-Est della Sardegna l'Arpa prevede per questa sera cielo nuvoloso, nessuna precipitazione, gelate notturne e venti deboli da Est. Temperature in sensibile calo dal pomeriggio, gelo intenso in quota, relativamente mite fino al pomeriggio sul basso Lazio. Mare poco mosso. Nessuna allerta meteo presente. I fenomeni saranno perlopiù deboli sulla Toscana settentrionale, fino a moderati tra pomeriggio e sera su Senese, Chianti, Colline Metallifere, Aretino, Valdera e Val d'Arno superiore e sulle province umbre. "Sull" Italia, precisano, continuerà infatti ad affluire aria umida e ci sarà ancora occasione per delle piogge, con il rischio per la giornata di venerdì di neve fino a quote molto basse sulle regioni nord-occidentali.

Share