Matteo Salvini a Umbertide, lì la moschea non ci sarà FOTO

Share

"Nella dichiarazione islamica dei diritti dell'uomo c'è scritto che la donna vale meno dell'uomo, che la libertà di pensiero e di parola è limitata rispetto a quanto imposto dal Corano". Per il ministro della Giustizia Andrea Orlando Berlusconi e Salvini "si qualificano per quello che sono, degli irresponsabili, dare una forma di giustificazione a un comportamento criminale e terroristico è un modo per sdoganarlo e dargli un valore politico, e' un rischio enorme". Però si sa, Salvini ci ha abituato alle carnevalate: "stavolta capita a fagiolo", la stoccata finale dei candidati marchigiani del Movimento 5 Stelle. Non vi abbattete, oggi la tecnologia ci assiste e le distanze non sono mai state così ridotte: Lega Nord lancia su Internet il concorso "Vinci Salvini!" "Invece, dopo il via libera della maggioranza di ieri in Parlamento, si preparano ad approvare l'ennesimo salva ladri". "Perché nel cuore dell'Umbria devo avere un insediamento di un Paese islamico oltranzista?", ha detto Salvini.

Inter, Spalletti: "Karamoh, che fiammate! Brozovic? Si autoesclude"
Dopo un po' abbiamo perso le distanze, non pressavamo bene i centrali e i centrocampisti erano distanti dai terzini. Così ci siamo messi in modo diverso ed è andata meglio.

E un'Italia normale è un'Italia in cui si considera occupata una persona che ha un posto di lavoro e che guadagna abbastanza da mantenere la famiglia. E forse si apriranno le porte del carcere anche per il nigeriano coinvolto nella morte della povera Pamela. "Se un robot svolge gli stessi compiti, dovrebbe essere tassato allo stesso livello" ha affermato il fondatore della Microsoft. Lo ha detto Roberto Fico, presidente della Vigilanza Rai commentando i fatti di Macerata a "un giorno speciale" su Radio Radio. Anzi, a Riccia da tempo ormai, sembra che la cosa più importante sia l'installazione di un imprecisato numero di pali eolici. "Di questo, e dei tempi previsti per l'apertura e la realizzazione degli interventi, chiederò ancora conto martedì in Consiglio comunale all'assessore ai Lavori Pubblici ed esponente della Lega, Paolo Fanghella". Questa è una domanda legittima" e quindi non manifestare "è una sconfitta, significa che c'è un pezzo largo di popolazione che non è disposta a occupare la piazza e lasciare al margine tutti i pazzi che ci sono in giro.

Share