Migranti, naufragio al largo della Libia, Oim: "Almeno 90 morti"

Share

In tutto si calcola che nel 2017 i cittadini pachistani arrivati in Italia attraverso la Libia sono stati almeno 3138; mentre dall'inizio dell'anno i migranti arrivati dal Pakistan sono stati 240, a fronte degli appena 9 dello stesso periodo dell'anno scorso. "Le Guardie costiere libiche e la Marina libica non risparmiamo alcuno sforzo per salvare i clandestini e venire in loro soccorso", ha sottolineato comunque il portavoce segnalando che solo tra mercoledì e giovedì vi sono state tre operazioni di salvataggio con un totale di 362 migranti tratti in salvo, tra cui 77 donne e sei bambini. Sono 246, quasi tutte sulla rotta che porta all'Italia, le morti di migranti registrate dall'Oim nel primo mese di quest'anno. Due dovrebbero essere di cittadini libici, altri otto pakistani. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

Serie B 2017/2018, Empoli-Palermo: le formazioni ufficiali
Oggi alle ore 20 .30 andrà in scena Empoli-Palermo , match clou della ventiquattresima giornata del campionato diSerie B. Per trovarlo dobbiamo tornare indietro al lontano 2006: decise la sfida lo juventino Andrea Barzagli in zona Cesarini.

Ancora una tragedia del mare. "Ma noi stimiamo che la cifra reale sia molto più alta". L'Oim ha spiegato che è in crescita il numero di pakistani che dalla Libia tenta di raggiungere le nostre coste. A dicembre erano state registrate 23 vittime. Due sopravvissuti sono arrivati a riva a nuoto, mentre il terzo è stato recuperato da un peschereccio, secondo quanto ha riferito l'Oim. Per la portavoce della commissione europea Catherina Ray "ogni vita persa in mare è una vita di troppo persa". "Continueremo le nostre azioni laddove le nostre imbarcazioni possono operare", ha concluso la portavoce.

Share