Napoli - L'ex campione azzurro Krol ospite alla mostra al Mann

Share

"Puo' conquistare il titolo dopo tanti anni e se vince lo scudetto tornero' sicuramente per la festa". Europa League? Chi gioca poco è difficile che trovi subito il ritmo in partita.

L'ex fuoriclasse olandese, protagonista del Napoli degli Anni 80, ha visitato la mostra in esposizione al museo Archeologico Nazionale di Napoli, ammirando l'intera esposizione e ripercorrendo la memoria azzurra attraverso i trofei, i cimeli, i campioni, le sequenze salienti e le immagini emozionanti che hanno caratterizzato e che raccontano l'epopea azzurra.

Udinese-Roma, Oddo e Di Francesco presentano la sfida: le probabili formazioni
Contro SPAL e Chievo si poteva vincere, per esempio, in quel benissimo si poteva fare qualcosa di più. Non credo sia il momento per cambiare: c'è biosgno di pù certezze possibili.

Krol tifa Napoli e tira la volata contro la Juventus: "È vero che chi è abituato a vincere ha un vantaggio - spiega - ma il Napoli è cresciuto, non perde più punti contro le piccole squadre e sarà concentratissimo contro la Spal domenica. Poi ci furonoun paio di autogol sfortunati". Younes? Prima ha pianto per andarsene poi è tornato dopo due giorni a Napoli. Napoli è una bellissima città e un grande luogo per il calcio, forse il migliore per la passione dopo Barcellona e Madrid. "Comunque e' una situazione strana, solo lui conosce come stanno le cose ma so che ha firmato un contratto e sicuramente dovra' rispettarlo".

Share