Nintendo Switch: in arrivo il servizio online a pagamento a settembre

Share

Commentando questi risultati The Wall Street Journal ha aggiunto alcune interessanti informazioni sul futuro di Nintendo.

Con un post pubblicato sull'account Twitter ufficiale di Nintendo of America, l'azienda nipponica ufficializza la data di esordio del servizio Nintendo Switch Online: sarà attivo da settembre 2018. A due giorni dall'uscita dell'atteso videogioco, ecco che l'app Nintendo Switch Online ha fatto capolino sugli store dei due principali sistemi operativi mobili.

Per usare l'app Nintendo Switch Online sono necessari una connessione a Internet e un dispositivo smart. A quanto pare i primi pronostici hanno rivelato tempistiche "troppo larghe".

Torino, trascinata per metri da auto pirata: morta donna anziana
Stando alle prime informazioni, l'anziana sarebbe stata travolta e poi trascinata per centinaia di metri, da corso Fiume. L'incidente è avvenuto poco oltre i giardini Ginzburg, all'altezza del civico 18.

Queste vendite hanno aiutato Nintendo a ottenere un utile operativo di 116,5 miliardi di yen (1,07 miliardi di dollari) da un fatturato totale di 482,97 miliardi di yen ($ 4,44 miliardi) negli ultimi nove mesi, entrambi valutati al di sopra delle stime degli analisti, secondo CNBC. Inoltre sarà possibile gestire ulteriori servizi, come la chat vocale e simili. Prezzi inferiori rispetto ai servizi online di PlayStation e Xbox.

Le opzioni di abbonamento sono tre: mensile a 3,99€, trimestrale a 7,99€ e annuale a 19,99€.

Share