Rimproverato dai genitori, bambino di 8 anni si impicca

Share

È accaduto a Travagliato, in provincia di Brescia, in una famiglia pakistana.

Brescia. Rimproverato dai genitori, un bambino di 8 anni si impicca. I genitori lo avevano rimproverato. Rianimato e portato in ospedale è deceduto nella notte.

Sul caso sarebbe stata aperta un'indagine, già chiusa per assenza di evidenze di un possibile coinvolgimento di terzi nella morte del minore.

Chelsea, confermato Conte: ma la fiducia dei blues è temporanea…
Anche il portiere Thibaut Courtois si è schierato con il suo allenatore: "Crediamo in Antonio Conte e crediamo nel nostro team". Un trionfo che ha dato continuità a quello, clamoroso, di Claudio Ranieri e del suo Leicester , soltanto un anno prima.

Il cuore del bambino aveva smesso di battere, secondo le prime ricostruzioni, proprio quando la madre lo avrebbe trovato in camera, una sciarpa al collo, dopo un gesto drammatico.

Qualche anno fa, nel 2010, il comune di Travagliato fu colpito da una tragedia analoga. Il piccolo, di appena 8 anni, è morto all'ospedale Civile di Brescia, dove era stato trasportato d'urgenza, a seguito del tentativo di suicidio, compiuto nel corso delle ore pomeridiane.

Share