SOCIAL | Gli auguri di Rafinha per il compleanno di Maurito Icardi

Share

E' un compleanno un po' amaro ma speriamo di tornare ad avere presto delle belle soddisfazioni. Dobbiamo abituarci a vincere come facevamo all'inizio, un successo ci lascerebbe tutti più tranquilli. Uno stop che - questo sarebbe stato il pensiero nel mondo nerazzurro - avrebbe permesso al giocatore di recuperare la forma migliore per la fase più calda del campionato, in coincidenza di un calendario favorevole ai nerazzurri. Un ciclo di tre partite assolutamente decisivo per la lotta europea, composto da derby contro il Milan, sfida interna al Napoli e a Marassi con la Sampdoria. Sarà importante tornare a vincere e fare risultato, che vogliamo tutti, sia noi che i tifosi. Rientrato in campo, si deve fermare nuovamente a fine gennaio accusando un'elongazione agli adduttori della coscia destra: questo il referto dello staff medico nerazzurro. Problema al ginocchio? Non è vero, ho avuto nel girone di andata una contusione contro il Bologna. La sosta ai box, infatti, secondo il Corriere della Sera, non sarebbe figlia di un problema muscolare, ma di un'infiammazione al tendine rotuleo, che ne metterebbe in dubbio la presenza anche nel match di sabato contro il Benevento a San Siro. Però è passato, è da dimenticare. Non so perché sia stata detta questa cosa.

Spalletti, contro il Benevento, spera di poter contare sul suo bomber che ha fatto 18 reti in 22 partite.

Guida TV, Champions League: diretta TV e streaming di Chelsea-Barcellona
PROBABILI FORMAZIONI - Antonio Conte pronto a puntare sul 3-5-2, in avanti spazio ad Hazard e Giroud in vantaggio su Morata . In contemporanea si affronteranno Siviglia e Manchester United. "A questa partita stiamo pensando da tempo".

Non c'è ancora una data precisa per rivedere Icardi nuovamente in campo.

Share