Spal-Milan 0-4, Lucas Biglia: "Non sono Pirlo, lui è un fenomeno"

Share

Nella festa rossonera oltre a Cutrone può esultare Lucas Biglia che ha trovato finalmente il primo gol con il Diavolo dopo una prima parte di stagione negativa.

In conferenza stampa, il tecnico del Milan, Gennaro Gattuso, ha parlato anche di Lucas Biglia, soprattutto concentrandosi sulle sue ottime ultime prestazioni: "Ma cosa vi aspettate da lui?". Il paragone a Pirlo? L'argentino ha analizzato la sua crescita. Giocavo con un dolore fortissimo al ginocchio e ho dovuto fermarmi. "Devo ringraziare lo staff e i compagni". Sta tirando fuori la fiducia dalla squadra e questo fa la differenza.

Napoli. Sarri: "Rinnovo? Ultimo pensiero. Benevento buona squadra"
Dovrebbe farcela anche lui per domani, anche se una decisione verrà presa soltanto domattina. Adesso, però, non sembra scontato che l'affare si concretizzi in estate.

"Critiche? Non leggo e non guardo i canali di sport. Facciamo tutto al 100% e i risultati stanno arrivando". Ho tanta autocritica, ringrazio la società per il sostegno e spero di ripagarli nel migliore dei modi.

"Sento parlare di paragoni con gente che è stata di un altro livello rispetto a me: io non sono Pirlo, lui è stato un fenomeno del calcio". Sta dando equilibrio pazzesco, non si ferma mai e dà ordine a centrocampo. "Voglio crescere. So che ho una certa età, ma voglio superare i miei limiti".

Share