Acrobata del Cirque du Soleil muore per una caduta durante lo spettacolo

Share

Invece, qualcosa è andato storto e durante lo spettacolo l'acrobata del Cirque du Soleil manca una presa e improvvisamente lascia andare la fune con la quale stava eseguendo gli esercizi.

Il decesso dell'uomo è stato annunciato "con immensa tristezza" dalla celebre compagnia artistica in un post pubblicato sui social media.

Non è la prima volta che durante uno spettacolo del Cirque du Soleil, compagnia canadese nata in Quebec nel 1984, un acrobata muore durante la rappresentazione. La vittima è il trapezista francese Yann Arnaud: aveva trentotto anni ed è caduto a terra mentre si stava esibendo.

Meteo: maltempo ovunque e da lunedì nuova ondata di gelo e neve
Fiocchi dunque non esclusi ancora a Bologna ma anche sulla costa veneziana settentrionale. Le perturbazioni continuano fino alla fine del mese.

"La famiglia del Cirque du Soleil", si legge in una nota pubblicata in Rete dai responsabili dello spettacolo, "è scioccata e devastata da questa tragedia".

Dopo la caduta sono subito state attivate le procedute d'emergenza e Yann è stato trasportato all'ospedale. I soccorsi sono intervenuti prontamente e l´artista è stato ricoverato in ospedale, dove però purtroppo è morto alcune ore dopo.

Yann Arnaud lavorava con il Cirque du Soleil da quindici anni - "Yann era con noi da 15 anni ed era amato da tutti coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerlo", prosegue ancora il comunicato. Altri due spettacoli previsti a Tampa sono stati cancellati, mentre la compagnia de le Cirque du Soleil assicura la massima collaborazione alle autorità che indagano sulle circostanze dell'incidente.

Share