Allegri: 'Se vinciamo domani, non è chiusa'

Share

Ripeto: "il Napoli non è tagliato fuori dallo scudetto".

Juventus che centra contro l'Udinese l'undicesima vittoria di fila in campionato e opera il sorpasso in classifica al Napoli, messo a -2 in attesa del posticipo di stasera tra gli azzurri e l'Inter. L'unico che rientra è Buffon, gli altri li valuterò oggi. Queste le sue parole: "Siamo in testa da pochi giorni, bisogna essere bravi a non mollare. Mercoledì c'è un'altra partita da vincere, perché il Napoli è lì e bisogna pensare all'Atalanta". Matuidi? È rimasto in panchina nell'ultimo turno anche perché ha recuperato prima del previsto. "Pjanic al 99,5% sarà in campo". Hanno tutti caratteristiche ben precise, hanno buona tecnica e sono tutti fisici.

Gabriel Cruz, il bambino scomparso in Spagna, ritrovato senza vita Video
La donna è sospettata: qualche giorno fa, proprio lei aveva trovato in una radura la maglietta bianca del bambino. Quando è stata arrestata, la donna si trovava ad una settantina di km dal luogo di sparizione di Gabriel Cruz .

L'opportunità è ghiotta e Allegri non vuole lasciarsela scappare. Noi sappiamo di dover volar bassi, anche vincendo domani il campionato non è chiuso. Allegri spegne i facili entusiasmi: "Il Napoli è ancora lì, ha 70 punti e può arrivare a 100, che adesso è la quota scudetto". Anche Higuain sta facendo bene, anche se oggi ha sbagliato il rigore, ha dato la palla a Dybala per il 2-0. Douglas Costa deve fare un po' di straordinari anche se devo decidere se gioca domani. Lo stesso Spalletti ha ammesso che la sua squadra riesce a dare il meglio quando il gioco lo fanno gli altri, e l'ammissione di una qualità non eccelsa ha trovato conferma nei troppi errori commessi nelle occasioni in cui Brozovic e compagni hanno avuto la possibilità di partire in contropiede. Nessun dubbio sul rigorista tra la Joya e il Pipita: "Il rigorista è Dybala, se si cambia lo deciderò il io". È un giocatore straordinario, non solo a livello realizzativo, è uno dei migliori al mondo. Soprattutto per merito delle avversarie dirette, Roma e Lazio, che a loro volta hanno lasciato per strada molti più punti di quanto avrebbero dovuto. Mandzukic penalizzato dal nuovo modulo? Il club bianconero tornerà in campo domani sera, dalle ore 18:00, per la sfida interna contro l'Atalanta, recupero del campionato di Serie A. Il Conte Max si sofferma sulla lotta scudetto con il Napoli, con la Signora che si è portata in testa, ad una lunghezza di distanza dagli azzurri, e con appunto un match da recuperare: "Il Napoli è lì, ha grandi possibilità di vincere lo scudetto - dice Allegri - servono 3 punti contro Atalanta ma il +4 non taglierebbe assolutamente fuori i nostri avversari dalla corsa scudetto. Se mi dicono che in campionato basta arrivare a 81, io sono contento, se bastano per vincere".

Share