Astori sepolto a San Pellegrino

Share

A celebrare le esequie il cardinale Giuseppe Betori, vescovo di Firenze, insieme a don Gianluca Brescianini, parroco di San Pellegrino, la 'culla' del difensore della Fiorentina. In tanti, comunque, sono partiti da San Pellegrino, compresa l'amministrazione comunale.

Dopo i funerali celebrati nella basilica di Santa Croce a Firenze, davanti a una folla di oltre 10mila persone, il feretro del 31enne bergamasco giovedì sera è tornato nel paese della famiglia, a San Pellegrino, dove Davide è cresciuto. La commozione crescerà alle 20,30, con un momento di preghiera e ricordo di circa un'ora, lasciando poi di nuovo spazio all'andirivieni dell'omaggio, fino alle 23.

Pescara, trovato il cadavere di ragazzo scomparso
Purtroppo è stato ritrovato senza vita, in un dirupo nei pressi del cimitero di San Silvestro, il corpo di Alessandro Neri . La zona di Fosso Vallelunga è stata setacciata dopo che i Carabinieri hanno analizzato i tabulati telefonici di Neri.

Stamani, 9 marzo, la tumulazione del feretro nel cimitero di san Pellegrino, posticipata dalle 10 alle 12,30 per consentire alla compagna di Davide Astori, Francesca Fioretti, di essere presente.

Share