Atalanta, Gasperini: "Hellas? Nessun margine d'errore, dobbiamo intepretare bene la gara"

Share

I bergamaschi - ancora in lotta per un posto in Europa League - domani faranno visita all'Hellas Verona, che - dopo gli ultimi risultati positivi - si trova ora a soli due punti dal quartultimo posto occupato dalla Spal.

Alla vigilia della partita contro il Verona, l'allenatore dell'Atalanta Gian Piero Gasperini si è soffermato sulle critiche ricevute dai tifosi napoletani sui social dopo la sconfitta contro la Juventus.

Ready Player One: arrivano le prime reazioni online
Le prime recensioni sul film sono molto positive, parlano di un grande spettacolo di effetti visivi e computer grafica. Come fare? Basta connettersi a questo link e registrarsi.

"L'avversario di domani è in netta crescita e sta attraversando un buon momento, quindi dobbiamo prendere le dovute precauzioni mettendoci determinazione e anche la giusta dose di umiltà". Ho sei giocatori da far ruotare dalla trequarti in su, ma tre attaccanti contemporaneamente hanno giocato spesso.

In casa Atalanta le possibilità di accorciare sulla Samp, in attesa delle scontro diretto, sono alte in una settimana di gioia, viste le convocazioni record con le rispettive Nazionali di Berisha, Cristante, de Roon, Cornelius, Freuler, Hateboer, Ilicic e Spinazzola. - Non possiamo dare fiato a chiunque, specie a chi si nasconde dietro uno schermo per insultare. "Forse la Roma avrebbe più chance sulla partita secca, alla Juve per battere il Real Madrid storicamente sono meglio due".

Share