Bari, Grosso pensa alla Pro Vercelli: "Il calendario fitto? Trasformiamolo in un'opportunità"

Share

Il Bari dopo il successo per 2-1 a Terni e i rinvii al 13 marzo del match in casa con lo Spezia e al 2 aprile della partita ad Avellino, deve vincere per avvicinarsi alle prime posizioni. Al "San Nicola" i biancorossi ospiteranno la Pro Vercelli.

Alla vigilia della gara interna contro la Pro Vercelli, Fabio Grosso, tecnico del Bari, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in conferenza stampa: "Sarà una gara complicata, anche se la classifica dice il contrario". Dobbiamo rimetterci in carreggiata con le caratteristiche che ci hanno permesso di riprendere un buon percorso, una buona striscia positiva. Il doppio rinvio? I nostri avversari hanno recuperato una partita e hanno un ritmo diverso. Pro Vercelli? Bisogna rispettare tutti, al di là della classifica che hanno. La Pro Vercelli accusa il colpo e 4' dopo capitola ancora: riuscita combinazione Dalmonte-Jallow con il tiro del gambiano che viene corretto in rete da Kupisz.Nella ripresa, sfiorata dal Cesena la terza rete con Kupisz, al 22' arriva la rete che riapre i giochi: Castiglia segna su cross di Mammarella, corretto da Raicevic. Non dobbiamo avere ansia, dobbiamo vivere ogni gara come fosse l'ultima. "Quindi non ho pensato a questo aspetto.Sono convinto che tutti hanno le qualità per fare bene". Vogliamo ripartire in questo modo, sapendo che loro vengono da quattro pareggi e che hanno vinto a Cremona facendo tre goal su un campo difficile. Dovremo fare a meno di Salzano e Oikonomou.

Tuc Crisp richiamati dal mercato: potrebbero provocare allergie
Si può andare nel punto vendita in cui si è fatta la spesa e si ha diritto al rimborso o alla sostituzione del prodotto. Il lotto in questione riguarda i Tuc sfogliatine croccanti gusto paprika in confezioni da 30 e 100 grammi.

Turnover? Conosco le qualità dei miei, di tutti i componenti. "Astori? Tragedia enorme, mi sento solo di mandare un abbraccio forte alla famiglia di Davide, lascia un grandissimo vuoto".

Share