Benassi: "Giocato per Astori, dobbiamo portare avanti i suoi principi. Davide…"

Share

Partita difficile quella di oggi secondo Marco Benassi, soprattutto per la mancanza del loro capitano. Abbiamo giocato per lui, abbiamo messo in campo i concetti che ha messo in campo lui e spero lui ne sia orgoglioso. Queste le sue parole: "La giornata è stata difficilissima come tutta la settimana, andare al campo e vedere che non c'era o arrivare qui e vedere il suo armadietto".

Vittoria tra le lacrime per la Fiorentina sul Benevento. Sta a tutti noi portare avanti i suoi principi, tanta gente ci è rimasta vicina e questo vuol dire che Davide aveva valori importantissimi.

Higuain e Dybala in campo
Tornando sul suo futuro, ha fatto le riflessioni? L'arco che sovrasta Wembley è maestoso, ma quel che conta qui sono le frecce. Ci prova anche Kane , imbeccato da Eriksen e bravissimo a saltare Buffon calciando però sull'esterno della rete.

Sul gol di Hugo: "Io penso che da lassù lui sia stato in campo assieme a noi e magari ha aiutato Vitor Hugo a saltare, mi piace pensarla così".

Share